Nelle scorse settimane, il Giudice di Pace di Catania ha condannato la compagnia aerea Wizz Air al risarcimento della compensazione pecuniaria di 250 euro per un passeggero, oltre alle spese legali.

La vicenda risale al giorno 14 febbraio 2021: un volo della compagnia aerea ungherese riportò un ritardo di ben 6 ore e 5 minuti nella tratta Catania – Milano. Il Giudice ha valutato fondate le richieste risarcitorie del passeggero.

«Si va sempre più consolidando una giurisprudenza a tutela del passeggero, oltre che la conoscenza dei diritti dello stesso in caso di disservizio aereo – commentano da ItaliaRimborso. Sarebbe corretto che le compagnie aeree riconoscessero subito ciò che impone il Reg. CE 261/2004, ma purtroppo non accade sempre. Proprio per questo, ItaliaRimborso è al fianco dei passeggeri che vivono disagi aerei».

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni