Inquilini aspettano di poter entrare nel proprio appartamento per recuperare almeno qualcosa negli alloggi davanti alla Torre Moro in via Antonini 32, 2 giorni dopo l’incendio che l’ha distrutta, 31 Agosto 2021. ANSA/MATTEO CORNER
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

L’incontro tra l’amministrazione comunale e gli sfollati dopo il maxi-rogo del palazzo di via Antonini si terrà venerdì mattina alle 9 a Palazzo Marino.

Lo ha reso noto il sindaco di Milano, Beppe Sala, a margine di una visita nel Municipio 4.

Sul problema sollevato da alcuni residenti che si sono lamentati di dover sostenere, come condominio, il costo degli alberghi in cui alloggiano, Sala ha spiegato: “La realtà è che abbiamo offerto delle camere in alberghi convenzionati mentre con il Quark non abbiamo una convenzione e cerchiamo di risolvere. Tra l’altro venerdì a valle dell’incontro abbiamo anche una giunta e cercheremo di prendere dei provvedimenti adeguati”.

Il sindaco ha poi replicato al suo sfidante per il centrodestra alle prossime comunali Luca Bernardo, che ha chiesto di trovare delle alternative agli hotel: “Bernardo – ha detto Sala – non sa qual è la situazione degli immobili pubblici, immobili pubblici vuol dire case popolari sulle quali ci sono delle liste d’attesa. Credo che la soluzione sia trovare delle convenzioni con privati, infatti mi auguro che venerdì, quando incontreremo i residenti, potremo fare loro delle proposte che non arrivano direttamente da noi, ma che sono da noi facilitate e dove i privati possono mettere a disposizione appartamenti adeguati”. (ANSA).

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni