Stop passante ferroviario, abbonamenti Trenord validi anche su mezzi Atm su gomma.

40
Inaugurata la nuova biglietteria di Trenord in stazione Centrale con la presenza dell'Amministratore Delegato a Milano, 23 settembre 2020.ANSA/Mourad Balti Touati

In seguito alla sospensione della circolazione nel Passante Ferroviario di Milano, prosegue la rimodulazione del servizio delle cinque linee suburbane S5 Varese-Milano-Treviglio, S6 Novara-Milano-Pioltello/Treviglio, S1 Lodi-Saronno, S13 Pavia-Milano Bovisa, S2 Milano Rogoredo-Mariano Comense.

Per questo – fa sapere Trenord – dal 1° agosto i clienti in possesso di un abbonamento settimanale, mensile, annuale ‘solo treno’ in corso di validità per tratte che comprendono il Passante di Milano potranno viaggiare senza ulteriori costi su servizi ATM disponibili in corrispondenza di 11 stazioni di interscambio: Milano Bovisa, Milano Affori, Milano Cadorna, Milano Lancetti, Milano Porta Garibaldi, Milano Repubblica, Milano Porta Venezia, Milano Dateo, Milano Porta Vittoria, Milano Rogoredo, Milano Lambrate.

Il provvedimento è valido fino a nuova comunicazione. All’accesso nelle stazioni delle linee metropolitane o sui mezzi di superficie, i viaggiatori dovranno mostrare al personale di controlleria il proprio titolo di viaggio Trenord. In caso di abbonamenti su tessera elettronica, come previsto dalle Condizioni di Trasporto, i clienti dovranno esibire anche scontrino o ricevuta di pagamento. Le informazioni utili per organizzare i propri spostamenti, alla luce della sospensione della circolazione nel Passante Ferroviario, sono disponibili su trenord.it, sull’App Trenord e sui canali digitali di ATM. L’Azienda Trasporti Milanesi sta supportando Trenord nella diffusione delle informazioni ai viaggiatori. (MiaNews)