Sindaci Lega Citta Metropolitana di Milano chiedono dimissione presidente Assemblea sindaci ATS. Pase: “È ora che Santagostino inizi a lavorare e la smetta di fare polemiche”

0
438
“Condivido pienamente la richiesta dei Sindaci della Lega nei territori della città Metropolitana di Milano di dimissioni di Sara Santagostino, presidente dell’Assemblea dei sindaci ATS. È ora di smetterla con le polemiche inutili e con gli attacchi ingiustificati che ogni giorno le opposizioni rivolgono senza ritegno a Regione Lombardia. Al posto di sprecare tempo, inizino anche loro a chiedere al Governo di attivarsi e recepire le indicazioni date dal Presidente Fontana che, a differenza di Conte, ha saputo affrontare con capacità e competenza una situazione di emergenza mai vista prima”.
 
Così il consigliere Riccardo Pase, presidente della Commissione ambiente e componente della commissione sanità al Pirellone interviene commentando la lettera dei sindaci leghisti di città Metropolitana.
 
”Il Sindaco di Settimo Milanese Sara Santagostino, in qualità di presidente della Conferenza dei sindaci di ATS, a rappresentanza di tutta la Città Metropolitana di Milano e Lodi, dovrebbe svolgere un ruolo istituzionale e confrontarsi in merito all’emergenza che ci tocca tutti da vicino, con i primi cittadini del territorio. Purtroppo però, così non è stato impiegando il suo tempo con la polemica politica caldeggiata dai rappresentanti del Pd del territorio. È chiaro che a guidare il loro interesse sia solo una questione di visibilità personale”.
 
“Regione Lombardia sta facendo oltre il possibile per fronteggiare una situazione di emergenza sanitaria senza pari, dove il nostro territorio è stato il più colpito, mettendo in campo non solo importanti misure sanitarie ma anche misure economiche. Chi è chiamato a svolgere ruoli istituzionali faccia la sua parte e si attivi, sia a livello locale che nazionale”.
 
“I sindaci della Lega della città Metropolitana di Milano sono favorevole sia al potenziamento delle USCA sia all’attuazione dei test sierologici, di cui chiederanno una distribuzione capillare nei rispettivi territori, a tutela dei propri cittadini. E necessario che il Presidente che guida la Conferenza dei Sindaci, che ricordo ha l’obiettivo insieme ad ATS di favorire lo sviluppo di politiche di welfare territoriale e migliorare la qualità dei servizi sanitari e sociosanitari offerti sul territorio della città Metropolitana di Milano,  coordinandosi  con Regione Lombardia, si attivi in tal senso raccogliendo le istanze di tutti i sindaci che conoscono i propri cittadini e ascoltano le loro esigenze, e non solo quelli della sua parte politica”.
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here