Sfregiò due senza fissa dimora, arrestato pregiudicato.

955
foto diffusa da questura di Siena

Un pregiudicato sessantacinquenne ritenuto il responsabile di lesioni permanenti al viso ai danni di due senzatetto stranieri è stato individuato e bloccato dalla Polizia di Stato a Milano, in esecuzione di un fermo di indiziato di delitto emesso dall’autorità giudiziaria.

La sera del 29 giugno scorso, in centro a Milano, secondo le accuse aveva avvicinato la prima vittima che dormiva sotto i portici di corso Garibaldi, e, dopo averlo svegliato, lo aveva colpito al volto con alcuni fendenti. Poi, a poche centinaia di metri, davanti al Teatro Piccolo avrebbe ferito, sempre al volto, un altro clochard seduto su una panchina.

L’uomo ha precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti, contro il patrimonio e la persona, ed è stato rintracciato dagli agenti della Squadra Mobile in via Monte Grappa a Milano. (ANSA)