Mamma no vax: ‘Domani varicella party

0
1759
This Thursday, Jan. 29, 2015 file photo shows boxes of the measles, mumps and rubella virus vaccine (MMR) and measles, mumps, rubella and varicella vaccine inside a freezer at a doctor's office in Northridge, Calif. Vaccinations can cause minor side effects including redness at the injection site and sometimes mild fever, but medical experts say serious complications are rare and much less dangerous than the diseases that vaccines prevent. (ANSA/AP Photo/Damian Dovarganes)

“Domani varicella party per chi lo desidera. Vi aspettiamo alla casa di Milano”: questo stamp postato su Facebook e Twitter da un’attivista del movimento ‘SiAmo’, del medico antivax radiato Dario Miedico, ha scatenato nuovamente la polemica fra chi è a favore e contro i vaccini. E anche la reazione dell’assessore alla Sanità della Lombardia, Giulio Gallera. Un post ironico secondo la pagina Facebook di Siamo che ha difeso la mamma dalle critiche che le sono arrivate in rete.
“La varicella, come il morbillo – ricorda Gallera – è una malattia esantematica che può avere gravissime conseguenze. Per questo è stata inserita tra quelle per le quali il vaccino è obbligatorio a partire dai nati 2017 e per questo chiunque diffonda la possibilità di epidemia è perseguibile penalmente”.
“Ecco perché – ha aggiunto – giudico da irresponsabili iniziative come i cosiddetti ‘Varicella o Morbillo Party’ e mi auguro che le autorità preposte pongano in essere tutte le misure necessarie per punire chi li organizza”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here