Lotteria Italia, venduti 6 milioni di biglietti (-5,4 per cento). Lazio, Lombardia e Campania le regioni con più tagliandi venduti.

76

Per l’esattezza sono stati 6.013.665 biglietti, dato che conferma il legame degli italiani a questo gioco così tradizionale a cui ADM ha legato, dallo scorso anno, il progetto “Disegniamo la fortuna”.

Si tratta di un concorso dedicato agli artisti con disabilità che hanno realizzato le 12 opere rappresentate sui biglietti della Lotteria Italia.

I biglietti venduti – segnala l’agenzia specializzata Agimeg – rimangono più o meno in linea rispetto allo scorso anno, quando la vendita fu di circa 6,3 milioni di biglietti (-5,4%).

Il Lazio si conferma la regione in cui sono stati venduti il maggior numero di biglietti: 1.118.190, segue la Lombardia con 959.400 e la Campania con 583.840.

biglietti venduti online ammontano a 101.445.

Il calo delle vendite c’è stato anche nelle singole regioni, con le uniche eccezioni della Sardegna e del Trentino Alto Adige, dove i biglietti venduti sono cresciuti.

Lombardia

Sul secondo gradino del podio delle vendite della Lotteria Italia, c’è la Lombardia, dove sono stati venduti 959.400 biglietti (-9% rispetto allo scorso anno). Spicca Milano, con 422.670 biglietti, seguita da Brescia (110.580). Ecco le vendite in tutte le province: LECCO 23.700, LODI 22.140, MONZA 64.700, CREMONA 25.700, MANTOVA 27.680, COMO 47.600, BRESCIA 110.580, BERGAMO 85.720, VARESE 73.170, SONDRIO 11.780, MILANO 422.670, PAVIA 43.960.