Il Policlinico San Donato, Milano, 5 gennaio 2015. ANSA/MOURAD BALTI TOUATI

Un uomo, durante un lite, ha ucciso il fratello a coltellate, alla presenza della loro madre, la notte scorsa in viale Aretusa a Milano.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti, della Squadra Mobile e della Scientifica.

Anche l’autore dell’omicidio è stato portato in gravi condizioni al Policlinico. L’episodio è accaduto intorno alle 3 e 30: a scatenare la lite finita in tragedia potrebbero essere stati motivi economici.

L’uomo arrestato ha 52 anni, mentre la vittima ne aveva 47, entrambi con precedenti penali. (ANSA).