Il gioco d’azzardo funziona alla grande in Italia, tanto da rappresentare una delle industrie più fortunate e apprezzate dai giocatori, in continua crescita ogni anno oltretutto. In particolare sono le scommesse sportive online a rappresentare un vero fenomeno italiano, con ingenti somme puntate non solo sul grande classico del calcio, ma anche su discipline più “piccole” e di nicchia.

Il betting ha conquistato quindi uno spazio importante in Italia e per questo è fondamentale poter sempre scegliere delle piattaforme e operatori che siano trasparenti e sicuri. Perché senza affidabilità e sicurezza non bisognerebbe mai procedere con l’iscrizione presso il sito di un bookmaker. Cerchiamo un po’ di capire quali sono i numeri e le caratteristiche del betting in Italia, tra siti per scommesse sportive su NonAAMS.com e operatori con licenza ADM.

Il successo degli operatori online

Anche chi non è grande sostenitore della tecnologia ha iniziato a riconoscere un cambiamento importante, perché ormai per vivere le scommesse sportive da vicino non serve più farlo in modo tradizionale. I siti di scommesse online che sono dotati di licenza internazionale o nazionale permettono di accedere comodamente su un palinsesto ricco di occasioni. La varietà di opzioni, di sport tra cui scegliere e di continue scommesse in diretta è davvero ampia. In qualsiasi momento del giorno è possibile infatti analizzare i mercati di gioco, gli sport o gli eventi che si stanno svolgendo e piazzare la propria scommessa. E ciò riguarda il calcio (con diversi campionati e competizioni), il basket, il tennis, ma anche il rugby o gli eSports che sono un nuovo trend che attira tantissimi giocatori.

Se le scommesse avevano registrato un calo nel 2020 (+4,5 miliardi di euro) a distanza di 2 anni possiamo dire che il mondo del betting online è tornato a splendere e gli italiani hanno dimostrato di non saper rinunciare ai pronostici, spesso da seguire in streaming e in tempo reale.

Offerte incredibili e sicurezza sulle scommesse

Non si può pensare di parlare della passione che gli italiani nutrono per le scommesse sportive senza citare i bonus offerti dai bookmaker online. Molti operatori infatti vogliono premiare i giocatori storici, oltre ad attirare nuovi utenti con promozioni studiate ad hoc. Come non parlare per esempio dei bonus benvenuto che permettono di iniziare subito a scommettere con un’aggiunta di denaro importante, da usare nelle discipline che più si amano. Ma attenzione, perché i termini e le condizioni di ogni bonus possono essere più o meno accessibili e quindi risultare anche difficili da rispettare per un giocatore. Bisogna quindi sempre leggere con cura ogni informazione prima di richiedere un bonus e iniziare a giocarlo!

 

Ma la trasparenza e la sicurezza dei bookmaker online permetterà non solo di ottenere facilmente tutte le informazioni che si cercano, ma anche di sentirsi tutelati su ogni attività. Non solo quindi sulle scommesse, ma anche nei trasferimenti di denaro in entrata e in uscita.

Perché ci piace scommettere?

Le scommesse online affascinano per i bonus e le diverse tipologie di puntate tra cui scegliere, ma anche perché offrono quote migliori, almeno nella maggior parte dei casi. Le quote possono variare notevolmente tra i bookmaker, tanto da richiedere sempre massima attenzione da parte degli scommettitori.

 

Inoltre non possiamo ignorare che la grande semplicità richiesta in fase di iscrizione è un altro valido motivo che porta gli utenti a spostarsi dalle scommesse tradizionali a quelle online. In pochi secondi, da computer o dispositivi mobile, è possibile inserire le informazioni e i dati personali richiesti per poter così creare un account di gioco e dare inizio all’avventura.

 

Ricorda anche che i bookmaker con licenza ADM offrono anche supporto ai giocatori non solo attraverso l’assistenza, ma anche con pagine informative che sono dedicate al Gioco Responsabile. In questo modo si potrà conoscere a fondo il settore del betting e scoprire in che modo richiedere aiuto per evitare che la passione per le scommesse diventi un “incubo” ben più pericoloso.