Gilet arancioni in piazza Duomo, identificati e denunciati i partecipanti senza mascherina.

0
586
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Saranno identificati tramite le immagini delle telecamere e denunciati gli organizzatori e i partecipanti alla manifestazione dei ‘Gilet arancioni’ che si è svolta questa mattina a Milano, in piazza Duomo.

Molte persone presenti infatti, hanno abbassato la mascherina (alcune ne erano sprovviste) mentre urlavano slogan contro il governo.

La questura ha fatto sapere che i contestatori saranno denunciati per la violazione del decreto contro la diffusione del Covid-19. Il movimento di protesta che ha manifestato oggi chiede, tra l’altro, il ritorno alla “lira italica” e un “governo votato dal popolo”.(ANSA).

 

Gilet arancione d’ordinanza e bandiere tricolori – ma con la mascherina abbassata o in molti casi assente – il movimento dei Gilet arancioni è sceso in piazza stamattina per manifestare in piazza del Duomo, a Milano

Capitanati dal leader Antonio Pappalardo, al grido di ‘libertà’ e ‘dignità’, i manifestanti sono tornati ad avanzare le loro richieste: la fine del governo Conte e l’avvio di un nuovo governo nazionale, l’elezione di un’assemblea costituente per approvare una nuova legge elettorale e la coniazione della lira italica. Quella organizzata nel capoluogo lombardo non è l’unica iniziativa dei gilet arancioni, che si sono radunati in centinaia in tutte le principali piazze italiane, da Roma a Napoli. (AdnKronos)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here