Furti in appartamenti Carabinieri arrestano 4 albanesi ed un italiano percettore di reddito di cittadinanza.

276
Carabinieri Fermo auto

Operazione dei carabinieri della Compagnia di Merate che sono impegnati per dare esecuzione a cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Lecco nei confronti di altrettante persone sospettate di aver messo a segno decine di furti in abitazione.

Si tratta di quattro uomini di origini albanesi e di un italiano che percepisce il reddito di cittadinanza.

Oltre 40 i furti di cui sarebbero responsabili, messi a segno sia nel Lecchese che nelle vicine province di Como e Monza e Brianza. Coinvolti nell’operazione una quarantina di carabinieri. (ANSA).