Donna in bicicletta speronata da betoniera in zona Porta Vittoria, morta sul colpo.

Una donna di 39 anni che viaggiava in bicicletta è stata investita e uccisa da una betoniera mentre stava percorrendo corso di Porta Vittoria a Milano, nella mattinata di giovedì 20 aprile. L’incidente è avvenuto intorno alle 12.

L’esatta dinamica del sinistro è al vaglio della polizia locale di Milano, intervenuta sul posto per i rilievi necessari.

Stando a una prima ricostruzione, pare che la donna stesse percorrendo la strada quando è stata urtata da una betoniera proveniente da via Francesco Sforza: il mezzo pesante stava svoltando a destra verso corso di Porta Vittoria.

L’impatto è stato devastante e la donna è morta sul colpo. I soccorritori, intervenuti sul posto con un’ambulanza e un’automedica in codice rosso, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. L’autista del mezzo pesante, un uomo di 53 anni, è rimasto illeso, ma è sotto choc: risultato negativo ai test di droga e alcol, è stato affidato al personale medico intervenuto per i controlli e poi portato in ospedale.