Coronavirus, emergenza mascherine e camici in due ospedali di Bergamo.

0
495
epa08301618 The patients' room in ICC GVM Hospital of Casal Palocco, the third Covid center active in Rome, Italy, 17 March 2020. Italy is under lockdown in an attempt to prevent the spread of the pandemic Coronavirus. Several European countries have closed borders, schools as well as public facilities, and have cancelled most major sports and entertainment events in order to prevent the spread of the SARS-CoV-2 coronavirus causing the Covid-19 disease. EPA/GIUSEPPE LAMI
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

SOS tutela lavoratori negli ospedali

Da domani finite le mascherine FP3  e i camici idrorepellenti in dotazione nei reparti dei contagiati Covid 19 negli ospedali di Bergamo Est  e Garda!

Già lunedì  i sindacati hanno emesso una lettera di diffida (allegata) alle direzioni delle strutture sanitarie che non provvedono all’adeguata fornitura dei DPI dei lavoratori, in primis medici e infermieri.

Lettera diffida (1)

Il problema sembra essere burocratico: chi dovrebbe provvedere,  ignora la circolare emessa dal capo dipartimento della Protezione Civile numero 630 che consente di fare acquisti dei dispositivi di protezione  in deroga  alla piattaforma  regionale.

Il Consigliere regionale Floriano Massardi stamani ha esortato gli assessorati competenti a sbloccare questa drammatica e assurda situazione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here