Milan, arriva il Betis Siviglia. Gattuso: ancora amarezza per il derby ma guardiamo avanti.

0
740

“L’amarezza rimane, ma si deve ripartire”. Rino Gattuso prova così a spostare il focus dalla sconfitta subita dal Milan nel derby al 92′. “Ripeto di non aver preparato la partita per pareggiare – ha chiarito l’allenatore -. A livello caratteriale e mentale la squadra mi è piaciuta tantissimo, siamo venuti a mancare nel coraggio di palleggiare contro la loro pressione e ci è venuto il braccino. Ho sentito tante robe, io devo essere bravo a valutare quello che vedo e che fa la squadra. Brucia aver perso così, ma non è tutto da buttare via”.

“Pressione? Ne sentivo di più all’Ofi Creta e al Pisa. Di professione faccio l’allenatore, so che quando non arrivano i risultati sono in discussione. Ma da quando alleno il Milan in campionato ho peso 6 partite. Ora si fanno dei nomi, sono legato ai risultati come tutti allenatori”. Rino Gattuso non si scompone davanti alle voci secondo cui è in bilico sulla panchina del Milan.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here