Ripartono gli screening optometrici promossi da Distretto Bicocca in collaborazione con Galileo.

0
180
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Dopo lo stop di febbraio imposto dall’emergenza sanitaria, giovedì 2 luglio riparte l’iniziativa “Uniforyoureyes”, il servizio gratuito di analisi visive optometriche rivolto ai cittadini in stato di fragilità economica residenti nel Municipio 9. L’iniziativa solidale promossa dal Distretto Bicocca vede, tra i partner, anche BBGR Italia che ha offerto il proprio supporto con la donazione di oltre 500 lenti Galileo – sia monofocali sia progressive – destinate alle persone a cui verrà indicata una correzione visiva.

L’attività – iniziata il 7 novembre scorso – riprende in tutta sicurezza presso il COMiBCentro Universitario di Ricerca in Ottica e Optometria dell’Università di Milano-Bicocca (Edificio U9, viale dell’Innovazione 10, Milano, primo piano), dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. Gli accertamenti, della durata di circa 45 minuti per soggetto, vengono effettuati da un optometrista beneficiario di una borsa di studio ad hoc, sotto la cui supervisione potranno effettuare alcune misurazioni anche tirocinanti del Corso di Laurea in Ottica e Optometria. In caso di necessità, verranno eseguiti ulteriori test con la strumentazione disponibile presso il Centro e verrà programmata una visita con un oculista messo a disposizione dall’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda.

 

“Siamo da sempre in prima linea nel promuovere la cultura della prevenzione e del benessere visivo” ha dichiarato Paolo Cassinari, Managing Director BBGR Italia. “Oggigiorno è fondamentale monitorare lo stato di salute degli occhi e prevenire malattie oculari che, se non curate, possono pregiudicare la qualità visiva e quindi anche la qualità della vita. Grazie all’attività svolta da tutti i partner di questa iniziativa a sfondo sociale, possiamo offrire ai cittadini in particolare stato di fragilità economica un’analisi visiva completa e approfondita per poi procedere con la fornitura di lenti Galileo idonee alle loro necessità visive”.

 

Il progetto è supportato dal network Distretto-Bicocca, dal Centro di ricerca in Ottica e Optometria (COMiB) del Dipartimento di Scienza dei Materiali dei Milano-Bicocca, dal Municipio 9 di Milano, dall’Ospedale Niguarda, dall’azienda BBGR Italia – Galileo che fornisce lenti per occhiali, dall’azienda Thema Optical che fornisce montature per occhiali, dall’istituto di Istruzione Superiore Galilei-Luxemburg di Milano, dal Lions Club Milano Brera e da Coop Lombardia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here