Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Il Centro Diagnostico Italiano apre CDI Junior, il nuovo centro dedicato alla salute dei più piccoli presso la sede di via Saint Bon a Milano. Si tratta di un’area interamente dedicata alla salute di bambini e ragazzi nel periodo dell’età evolutiva, dove un team multidisciplinare di circa 30 professionisti, in un’unica sede, offre un servizio completo di visite pediatriche in numerose specialità.

CDI Junior offre un servizio di counseling sportivo, unico in Italia, dove un pediatra esperto può indirizzare bambini e ragazzi verso la disciplina sportiva più indicata, monitorandone l’attività nel tempo.

Il corpo di un bambino che pratica sport, infatti, è soggetto a una serie di trasformazioni che occorre sorvegliare per verificarne i benefici e scongiurare problematiche che possono essere indotte da scorretti carichi di lavoro o scorrette modalità di esecuzione dell’attività motoria. La scelta dell’attività sportiva può inoltre aiutare a superare e risolvere problematiche legate alla carenza di autostima, al cattivo rapporto con il proprio corpo, ad una cattiva socialità.

Riccardo Longhi, responsabile del servizio di pediatria al Centro Diagnostico Italiano commenta: “La nascita di uno spazio fisico, Junior CDI, interamente dedicato a bambini e giovani ha l’obiettivo di rispondere alle esigenze diagnostiche nell’arco dell’età evolutiva. La fascia di età che va dalla nascita ai 18 anni, infatti, si è rivelata molto vulnerabile in questo lungo periodo di pandemia”.

Gli spazi della pediatria CDI Junior sono colorati e pensati per accogliere i bambini in un ambiente giocoso che li aiuti a sentirsi a proprio agio e vivere con maggior serenità il momento della visita.

Inoltre, il fatto che le specialità siano riunite in una sola sede favorisce lo scambio tra i medici che compongono il team, che hanno possibilità di confrontarsi sui casi clinici più complessi e di scambiarsi opinioni, permettendo un approccio globale per la cura della salute dei pazienti.

 

La pediatria CDI

CDI Junior, tuttavia, non è solo uno spazio fisico, ma un servizio “diffuso” di visite ed esami pediatrici su tutto il network CDI, per un’offerta a 360° sul territorio.

A poche decine di metri dal CDI Junior, presso la sede di Dental&Face, i professionisti odontoiatri si prendono cura anche della bocca dei più piccoli. Tra le varie specialistiche, un’area è dedicata alla pedodonzia, la branca dell’odontoiatria che si occupa della cura dei denti nel periodo che va dalla nascita all’adolescenza, con l’obiettivo di prevenire l’insorgere della patologia cariosa e intercettare eventuali malocclusioni dentali, sottoponendole all’attenzione dell’ortognatodontista.

Gli specialisti in pedodonzia del CDI garantiscono un approccio sia psicologico che clinico ai problemi del cavo orale. L’approccio verso i pazienti più piccoli, infatti, si avvale di metodi appositamente studiati a ridurre al minimo l’ansia e la paura, sia attraverso il linguaggio, la cura dei movimenti nel maneggiare gli strumenti da parte dei medici, sia attraverso una comunicazione verbale rassicurante e volta a spiegare quel che accade durante la visita e il trattamento.

Presso la sede CDI Largo Augusto è presente da circa un anno l’Ambulatorio DSA, dedicato ai disturbi specifici dell’apprendimento come dislessia, discalculia, disortografia e disgrafia, i disturbi da deficit dell’attenzione e iperattività. L’Ambulatorio offre programmi di riabilitazione avanzata per queste patologie attraverso un percorso diagnostico che prevede, anche grazie all’utilizzo di una piattaforma software per la condivisione della diagnosi, la collaborazione tra diversi specialisti. Il bambino viene seguito da un’équipe multidisciplinare composta da neuropsichiatri infantili, psicologi, neuropsicologi, psichiatri, logopedisti e neuro psicomotricisti. Una presa in carico eterogenea ed integrata, in grado di rispondere alle differenti esigenze e di indirizzare verso approfondimenti successivi e permettere l’impostazione del piano didattico personalizzato (PDP).

All’Ambulatorio DSA da poche settimane si è aggiunto anche quello dedicato all’autismo.

L’ambulatorio di allergologia pediatrica, infine, offre la possibilità di sottoporsi ad una visita con esame obiettivo e anamnesi, oltre ad esami epicutanei a lettura immediata (prick test) che possono essere eseguiti a qualsiasi età e che permettono di definire la causa dell’allergia e agire precocemente, evitandone la cronicizzazione o l’aggravamento. La visita allergologica permette di indagare le principali manifestazioni sospette nei bambini come raffreddore o congiuntiviti cronici protratti, asma bronchiale, respiro affannoso, infezioni respiratorie ricorrenti e tosse.

Nel corso del 2020, il Centro Diagnostico Italiano ha effettuato circa 5.000 visite in oltre quindici specialità – allergologia e immunologia, counseling sportivo, dietologia e nutrizione, dermatologia, endocrinologia, gastroenterologia, nefrourologia, neurologia, oculistica, otorinolaringoiatria, pneumologia, reumatologia – per bambini e ragazzi dalla nascita ai 18 anni di età.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni