Dal 14 gennaio 2022 l’Istituto Europeo di Microchirurgia Oculare (IEMO), la rinomata clinica fondata e diretta dal Prof. Paolo Lanzetta aprirà una sede nel capoluogo lombardo, all’interno di una prestigiosa struttura che già ospita l’Istituto Italiano di Chirurgia della Mano e il Centro Nazionale Artrosi, in Viale Certosa, 148.

Nato nel 2012 a Udine, l’Istituto Europeo di Microchirurgia Oculare è già un ben noto centro d’eccellenza nel nostro Paese. Il suo fondatore, il Prof. Paolo Lanzetta, è Direttore della Clinica Oculistica e della Scuola di Specializzazione in Oftalmologia dell’Università di Udine. Chirurgo di grande esperienza, pioniere della chirurgia vitreoretinica e del trattamento delle patologie maculari, Paolo Lanzetta è autore di numerose pubblicazioni scientifiche e coinvolto in numerosi protocolli internazionali di ricerca.

IEMO offre soluzioni tecnologiche ad alto livello per la prevenzione, la diagnosi e la terapia di tutte le patologie oculari: dalla moderna chirurgia della cataratta e della cornea, alla terapia medica, chirurgica e laser del glaucoma, al trattamento dell’occhio secco con i nuovi sistemi di risonanza molecolare quantica. Per le patologie della retina, offre professionalità e percorsi individualizzati di monitoraggio e cura con farmaci intravitreali sicuri, innovativi ed efficaci, garantendo puntualità nelle somministrazioni e nei controlli per il massimo dei risultati. IEMO si avvale di un’équipe di professionisti di provata esperienza proponendo al paziente un percorso di diagnosi e cura di altissimo livello in un ambiente professionale, moderno ed accogliente.

 

Grazie alla speciale attenzione ai nuovi temi, soluzioni e tecnologie, IEMO partecipa inoltre attivamente al processo di ricerca e sviluppo di nuove opzioni terapeutiche, ponendosi come punto di riferimento per la comunità oftalmologica italiana e internazionale.

 

“Finalmente i pazienti lombardi di IEMO avranno il loro punto di riferimento a Milano”, afferma il Professor Paolo Lanzetta, “Grazie alla nuova sede saremo in grado di garantire anche in Lombardia le soluzioni diagnostiche e trattamenti chirurgici e farmacologici migliori”.

 

Per informazioni è a disposizione la segreteria ai numeri 039 2324219 e 0432 21885 e all’indirizzo mail segreteria@iemo.eu.