NeN e Al.ta Cucina, nuova partnership per sensibilizzare i foodies italiani su un approccio sostenibile ai fornelli.

0
289
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

NeN, la startup dell’energia 100% digitale e 100% green, ha scelto Al.ta Cucina, mediatech company e community del food che porta nel mondo la cucina italiana, per il progetto multicanale “A TE LA SCELTA. Piccoli gesti in cucina, grandi scelte per il pianeta” – una campagna che, partendo da un Osservatorio Social realizzato tramite storie interattive su Instagram, è volta a comprendere la percezione degli italiani del risparmio energetico in cucina.

 

La collaborazione

 

La collaborazione tra NeN e Al.ta Cucina si sviluppa su un’idea di base: qual è il livello di consapevolezza “energetica” degli italiani quando vivono e usano la cucina? è possibile aiutarli a intraprendere comportamenti più sostenibili?

 

Questo il cuore della strategia creativa e di contenuto che ha portato il progetto editoriale multicanale a ottenere (interamente in organico) 2.587.000 Impressions, 150.000 Interazioni totali e 1180 Swipe up, ingaggiando e attivando la community di 4 milioni di follower di Al.ta Cucina verso comportamenti più sostenibili verso l’ambiente e il risparmio energetico.

 

“NeN e Al.ta Cucina condividono il linguaggio semplice e diretto e la volontà di semplificare i rispettivi mondi – NeN quello dell’energia e Al.ta Cucina quello della cucina – attraverso le opportunità del digitale” – spiega Mariangela Cosa, responsabile partnership di NeN – “NeN ha fatto della sostenibilità una scelta strategica, decidendo di offrire solo energia proveniente da fonti rinnovabili e posizionandosi come fornitore 100% green. Proviamo a riportare il valore della sostenibilità nella quotidianità di ciascuno di noi, con l’obiettivo di incentivare comportamenti più sostenibili. E questa collaborazione va in questa direzione”.

Il progetto nel dettaglio

 

“A TE LA SCELTA” si è sviluppato su un Osservatorio social con 10 domande per capire quanto la community è vicina al tema “risparmio energetico in cucina” e su una Rubrica Stories interattiva composta da 4 episodi tematici scelti in base ai dati fuoriusciti dall’Osservatorio e seguiti di volta in volta da tips su come risparmiare energia in quelle determinate situazioni.

 

Ma c’è di più: ogni episodio si è concluso con una domanda aperta alla community per consentire la condivisione di suggerimenti degli utenti ispirati alle buone pratiche. Tra questi i migliori tre, di volta in volta, sono stati poi ricondivisi sui canali di Al.ta Cucina. Ciò ha reso i membri della community protagonisti dell’attività di sensibilizzazione, un aspetto nevralgico e innovativo che si trova sempre al primo posto nei progetti di Al.ta Cucina.

 

Insomma, non solo un’attività curiosa e divertente, ma anche e soprattutto formativa e utile, volta a coinvolgere, interessare, mobilitare e responsabilizzare verso il problema di consumi e ambiente una vera e propria collettività.

 

Al.ta Cucina e il suo Osservatorio Social

 

Tramite Storie interattive su Instagram e Facebook, Al.ta Cucina è in grado di ottenere importanti dati riguardo trend, abitudini e percezioni dei brand e dei loro prodotti. Delle ricerche di mercato generiche, poste a livello nazionale e con una media di 6000 risposte a domanda ottenute in meno di 24h.

 

Il progetto realizzato in partnership con NeN sottolinea la grande flessibilità del brand Al.ta Cucina, che abbraccia una tipologia di comunicazione diversa da quella tradizionale – multicanalità & engagement a 360° con contenuti tailor made proposti sulla base dei reali interessi della community e non dettati da uno sterile product placement – in grado di prescindere il settore food ed essere rilevante anche per un target allargato. Questo aspetto apre le porte ad nuova comunicazione digital per i brand del food e non solo che, trasformando i prodotti in protagonisti di un dialogo che coinvolge una community di oltre 4M di utenti con interessi simili, li pone al centro di una narrazione bilaterale e arricchente per tutti.

 

“Il mondo food è estremamente variegato e oggi più che mai vi si incrociano interessi e attività di diverso tipo. Proprio per cogliere queste opportunità, Al.ta Cucina per il 2021 vuole andare oltre le ricette e offrire diversi contenuti che spazino anche su altri settori merceologici, mantenendo però sempre al centro di tutto il valore della cucina italiana.” – spiega Alessandro Tartaglia, Co-founder di Al.ta Cucina commentando la finalità delle iniziative del brand – “Il progetto con NeN è un esempio perfetto di questi nostri propositi e di come, attraverso la cucina, si possa parlare anche di tematiche altre ma profondamente legate al mondo dei fornelli e agli interessi della community”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here