Cody, catena italiana di healthy food pokè, comunica l’inaugurazione del primo flagship store a Milano in viale Bligny 7 e l’avvio di un progetto di sviluppo. L’inaugurazione del nuovo punto vendita, con oltre 250 mq2 di open space, rappresenta un tassello importante nel percorso di crescita ed espansione di Cody al quale contribuisce il finanziamento erogato da Banca Progetto a fine 2021, finalizzato ad accelerarne lo sviluppo sul territorio nazionale ed estero.

Cody, fondata nel 2016 da Davide Cappelletti, conta, con la nuova apertura, 14 punti vendita in Italia di cui 5 avviati nello scorso anno. La Società prevede di chiudere il 2021 con un fatturato in elevata crescita rispetto al 2020 che aveva già registrato un fatturato di 1,5 milioni di euro. Cody è attiva attraverso sia la catena di stores che il delivery, canale di vendita destinato a un’ulteriore accelerazione nei prossimi anni come confermato dagli studi di mercato (UBS stima una crescita pari a 306 miliardi di euro nel 2030 con un CAGR del 15%).

Gli store Cody si distinguono per la customer experience unica, grazie alle ampie metrature degli spazi, all’elevata qualità dei prodotti, all’ampia offerta delle pokè bowl, di sushi e delle cotture in tempura che consentono di gustare l’eccellenza di piatti esotici. In particolare, gli ampi open space permettono di vivere un ambiente accogliente e ricco di sapori, in linea con il concetto di healthy food di cucina contemporanea, dinamica e di qualità. Gli investimenti in sviluppo tecnologico e digitalizzazione garantiscono una gestione efficiente e rapida degli ordini.

Capital Link è advisor finanziario della Società, mentre Chiomenti è advisor legale.

Davide Cappelletti, fondatore e Amministratore Delegato della Società, ha dichiarato: “Siamo estremamente soddisfatti di aver aperto il nostro primo flagshipstore a Milano, città nella quale da dicembre 2021 abbiamo traferito il nostro headquarter. Contiamo su un team di 15 persone con competenze trasversali che con grande passione si dedicano al nostro progetto di crescita. Dopo la rapida crescita realizzata dal 2016 a oggi che ci ha portato ad avviare 14 stores nel centro Italia, siamo pronti ad avviare una fase di nuovo sviluppo che concentrerà le nuove aperture in tutto il centro Nord e all’estero. Il settore delle catene di healthy food e il canale delivery sono previsti in continua crescita nei prossimi anni e siamo entusiasti di aver intrapreso questopercorso.”