Rondò 2019, i solisti di Divertimento Ensemble suonano Kagel al Museo del Novecento: domenica 7 aprile

0
814
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Secondo appuntamento domenica 7 aprile per il ciclo concertistico che Divertimento Ensemble dedica quest’anno a Mauricio Kagel. Una monografia che attraversa l’intero cartellone di Rondò 2019 e che prevede l’esecuzione di una parte importante dell’opera del compositore argentino, a cui Sandro Gorli e Divertimento Ensemble sono da sempre molto
legati

«Ho incontrato Mauricio Kagel nel 1981 dirigendo la prima esecuzione italiana di Variété alla Piccola Scala di Milano – racconta Sandro Gorli. Da quell’incontro è iniziato per me e per Divertimento Ensemble un lungo e fecondo percorso di conoscenza della sua musica ed è nata un’amicizia destinata ad approfondirsi nel corso degli anni.

Divertimento Ensemble ha fatto conoscere in Italia una grande parte del suo vasto repertorio per ensemble, solistico e teatrale, realizzando tra l’altro due nuove e diverse produzioni di Variété, due allestimenti di Mare Nostrum – il secondo con la regia del compositore stesso per la Biennale di Venezia del 2005 e replicato al Teatro Colón di Buenos Aires nel 2006 – e sei rappresentazioni di Der mündliche Verrat fra il 2004 e il 2006.

Il “focus” dedicato a Mauricio Kagel che Rondò propone quest’anno si presenta ricco e articolato: oltre alla proiezione di Ludwig dello scorso 10 febbraio, due concerti con i solisti di
Divertimento Ensemble (il 10 marzo scorso e il presente del 7 aprile al Museo del Novecento), altri due con i giovani pianisti che frequentano il Call for Young Performers di pianoforte, che quest’anno si allarga anche alla musica da camera con pianoforte (5 e 12 maggio sempre al Museo del Novecento), l’esecuzione di Finale (18 settembre al Teatro Litta), per grande ensemble, inserito nel programma del nostro Corso di direzione
d’orchestra, e la prima esecuzione italiana di Der Turm zu Babel, lungo ciclo di melodie per voce sola del 2002, ad opera dei cantanti che seguiranno il Call for Young Performers di canto (29 maggio alla Fabbrica del Vapore), per un totale di 25 composizioni».

Domenica 7 aprile è programmato quindi il secondo dei concerti dedicati alla musica del Maestro al Museo del Novecento. Ne saranno protagonisti innanzitutto i solisti di Divertimento Ensemble.

Domenica 7 aprile

Museo del Novecento ore 11.00

Mauricio Kagel

Pandora’s Box per fisarmonica (1960)

Schattenklänge, tre pezzi per clarinetto basso (1995)

Rrrrrrrrr… 5 jazz-Stücke per clarinetto, violino e pianoforte (1982)

Tango Alemán per voce, violino, fisarmonica e pianoforte (1978)

Ragtime Waltz per fisarmonica (1980-82)

Maurizio Leoni baritono

Maurizio Longoni clarinetto

Lorenzo Gorli violino

Davide Vendramin fisarmonica

Maria Grazia Bellocchio pianoforte

Ingresso libero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here