Mare Culturale Urbano, gli appuntamenti della prossima settimana.

0
245

Prosegue la programmazione culturale di MARE CULTURALE URBANO, il centro di produzione artistica di via G. Gabetti 15 a Milano, che ha registrato un grande successo di presenze agli appuntamenti estivi de “Il Lungomare di Milano”.

Anche questa settimana sarà ricca di eventi, che si terranno nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento.

Sono previsti solo posti a sedere (circa 70 sdraio) con servizio al tavolo o in spiaggia e un doppio spettacolo (eccetto i dj set) nelle fasce orarie relative ai turni di prenotazione: primo spettacolo 19.30 – 20.30, secondo spettacolo 21.30 – 22.30. L’ingresso ad ogni evento è gratuito e la prenotazione è fortemente consigliata.

Di seguito la programmazione dal 28 settembre al 4 ottobre:

 

Lunedì 28 settembre, a partire dalle ore 19.30, Dj set che non si balla con Ziaolollo.

 

Martedì 29 settembre, per la rassegna Un Mare di Poetry, lo spettacolo di Enrico Pittaluga.

 

Mercoledì 30 settembre, in programma Greetings from CernuscoJazz@Mare, la serata finale della rassegna Cernusco Jazz a Mare, realizzata in collaborazione con Cernusco Jazz Festival, con tanti ospiti a sorpresa.

 

Giovedì 1 ottobre torna Raster acustico, la storica rassegna indie di Mare dal successo sempre più affermato. Sul palco di Mare saliranno Franco e La Repubblica Dei Mostri, con la loro musica a metà tra il cantautorato e il post-rock.

 

Venerdì 2 ottobre, la serata si animerà con il Karaoke condiviso da Crociera con Ariele Frizzante e Elton Novara. La migliore e la “peggiore” musica estiva dagli anni 50 a oggi da cantare tutti insieme direttamente dalle sdraio. Le canzoni saranno intervallate da macarena e balli di gruppo sul posto.

 

Sabato 3 ottobre, alle ore 11.00, per la speciale rassegna La Grande Musica Rivive a Mare, organizzata dalla Fondazione La Società dei Concerti, in programma il concerto di Valerio Lisci (arpa) e Carola Zosi (violino) che suoneranno Musiche di Massenet, Mascagni, Gounod, Rossini e Donizetti. In serata, appuntamento con Voci di periferia on the beach in cui andrà in scena una battle di Freestyle.

 

Domenica 4 ottobre, alle ore 19.30, per il format La Domenica Italiana, in programma “Marco Manini e Walzer Carluccio In 883 Vs Jovanotti”.

 

Per maggiori informazioni sul calendario degli spettacoli teatrali e sulla programmazione del cinema all’aperto in cuffia è possibile consultare il sito www.maremilano.org.

 

La stagione estiva 2020 di Mare Culturale Urbano è realizzata da mare con la produzione artistica di Ludwig Milano, il patrocinio del Comune di Milano, il contributo di Fondazione Cariplo, in collaborazione con: Piccolo Teatro di Milano, ANTEO, Movieday, Cernusco Jazz, BonnePresse, Parole & Dintorni, I Distratti, LopLop, associazione culturale, Cascina Cuccagna, L’Alveare che dice sì, Mondo Donna, Parole e Punti, Voci di Periferia FENIX. Il Lungomare partecipa alla rassegna Aria di cultura promossa dal Comune di Milano. Sponsor tecnici: Edison, L’anfiteatro verde, Grimbergen, Stranovario.

 

Mare Culturale Urbano è un centro di produzione artistica attivo nella zona ovest di Milano. Sviluppa progetti di inclusione sociale, innovazione culturale e propone programmi di residenza dedicati ad artisti anche internazionali. Tutto l’anno Mare si anima con concerti, cinema all’aperto, festival, attività per bambini. Nella cascina, aperta tutti i giorni, trovano spazio anche un ristorante con birreria artigianale (Mare Birre e Cucina), un coworking, due sale prova musicali, spazi per formazione e eventi, un cortile comune. La struttura è un bene del Comune di Milano. Da maggio 2016 Mare Culturale Urbano ha realizzato oltre 450 eventi musicali e concerti. Il calendario completo con orari, costi e dettagli di tutte le attività è disponibile su www.maremilano.org.

 

www.maremilano.orgwww.facebook.com/mareculturaleurbano
www.twitter.com/maremilanowww.instagram.com/maremilano

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here