GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA 

2 – 8 maggio

2 maggio

11.30 Conferenza stampa | FUTURA. Progettare, costruire e abitare la scuola
È necessario registrarsi a questo link: accredito stampa
Presentazione delle linee guida orientative per gli ambienti di apprendimento e per la didattica. Alla presenza del Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.

19.30 FOG 2022 | Eutopia – Trickster-p
Performance a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Eutopia esplora un diverso paradigma di “fare insieme” attraverso un approccio ludico e multisensoriale. Unendo performance, installazione e game design, il pluripremiato duo svizzero Trickster-p, da sempre aperto a forme di ricerca e sperimentazione, rimette in discussione vecchi modelli biologici, ecologici e antropologici per trasformare il teatro in un grande tavolo da gioco. Spettatrici e spettatori sono invitati a un’esperienza partecipativa i cui esiti, sempre differenti, sono il risultato dei loro singoli apporti. L’azione collettiva diventa così strumento per delineare mondi possibili, che mettono al centro narrazioni e visioni in cui l’umano e il non-umano s’intrecciano per ricomporre una frastagliata geografia di paesaggi multi-specie in continua trasformazione.

3 maggio

13.00 e 19.30 FOG 2022 | Eutopia – Trickster-p
Performance a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

4 maggio

10.00 Triennale Radio Show
Evento online
Proseguono gli appuntamenti radiofonici in collaborazione con Radio Raheem. Damiano Gullì, curatore per l’Arte contemporanea e il Public Program di Triennale Milano, sarà in dialogo con il duo svizzero Trickster-p.

18.00 Dj set di Giannantonio Rea
Tutte le settimane speciali Dj set al Caffè Triennale durante l’orario dell’aperitivo. Protagonista di questo appuntamento è Giannantonio Rea, sound designer, Dj e occasionalmente produttore. Da quando ha 16 anni, Rea colleziona musica, in particolare tutto quello che è prodotto dagli anni Settanta agli anni Ottanta, dal funk e soul alla disco e alla prima house. Lavora principalmente con contenuti audiovisivi, postproduzione sonora e tecniche di rumorismo, mettendo in dialogo musica e video.

18.00 Studio Azzurro – Stanze laboratorio
Incontro di presentazione del progetto Stanze laboratorio, ideato da Università Vita-Salute San Raffaele e Studio Azzurro. La riflessione sull’esperienza dell’immagine artistica, nelle sue dinamiche di creazione ed elaborazione, è il fulcro di Stanze Laboratorio: un workshop creativo partecipato, finalizzato alla realizzazione di un progetto multimediale a carattere di interattività corale, del collettivo artistico internazionale Studio Azzurro. L’incontro è introdotto da Damiano Gullì. Intervengono Fabio Cirifino, Laura Marcolini, Leonardo Sangiorgi di Studio Azzurro. Modera l’incontro Francesca Pola, Università Vita-Salute San Raffaele.

19.00 Visita guidata | Barbara Probst. Poesia e verità
Visita a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Prenotazione obbligatoria: visiteguidate@triennale.org
Speciale visita guidata alla mostra con la gallerista Monica De Cardenas.

19.30 FOG 2022 | Eutopia – Trickster-p
Performance a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

5 maggio

10.00 Progetto laboratoriale | Dance Well – Ricerca e movimento per il Parkinson
Su iscrizione, per maggiori informazioni: triennale.org
Triennale Milano presenta Dance Well: un’iniziativa per promuovere la pratica della danza contemporanea in spazi museali e contesti artistici, che si rivolge principalmente, ma non esclusivamente, a persone che vivono con il Parkinson. Le classi si tengono tutti i giovedì mattina fino alla fine dell’anno. La partecipazione è aperta a chiunque.

19.30 FOG 2022 | Eutopia – Trickster-p
Replica in lingua inglese
Performance a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

6 maggio

19.30 e 21.30 FOG 2022 | Open Machine – Vittorio Cosma / The Goodness Factory
Presso il Lazzaretto
Concerto a pagamento,
per maggiori informazioni: triennale.org
Vittorio Cosma dirige un happening di improvvisazione che rimette al centro la musica, portando il pubblico direttamente a contatto con i meccanismi del processo della creazione musicale. Prodotto da The Goodness Factory e Music Production, Open Machine è un format unico nel panorama contemporaneo italiano. Open Machine è molto più di una performance: è un’azione concreta che ha l’obiettivo di contribuire a riposizionare la musica nella dimensione sperimentale e culturale a cui appartiene. Le musiciste e i musicisti coinvolti (che saranno annunciati su triennale.org) si incontrano “al buio”, e il pubblico si trova completamente immerso in un autentico momento di creazione artistica.

8 maggio
15.30 Laboratorio per bambini | Il paesaggio come esperienza
Laboratorio a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Indicato per bambini dai 6 ai 10 anni
Durata: 90’

Prenotazioni: visiteguidate@triennale.org
Con questo laboratorio creativo, i bambini potranno esplorare l’importanza della relazione con l’ambiente, sia rurale che urbano, traendo ispirazione dalle fotografie e dai film del fotografo e cineasta francese Raymond Depardon. Dopo una visita della mostra La vita moderna, che permetterà di scoprire molteplici luoghi attraverso lo sguardo umanista di Depardon, i bambini sono invitati a creare il loro proprio paesaggio e a raccontarne la storia. Un’attività che stimolerà la creatività, la conoscenza del mondo e la condivisione di esperienze tra i partecipanti.

Tutti gli appuntamenti (salvo diversamente specificato) sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.