Triennale Milano e Fondation Cartier pour l’art contemporain, nell’ambito del partenariato stretto tra le due istituzioni, presentano due appuntamenti in occasione della mostra Raymond Depardon. La vita moderna: una masterclass il 12 gennaio, già sold-out, e il 13 gennaio una tavola rotonda aperta a tutti.

13 gennaio
ore 18.30

Raymond Depardon. L’esperienza San Clemente
Ingresso libero
Una tavola rotonda, a cura di Silvia Jop, in presenza di Raymond Depardon sulla serie fotografica San Clemente (1977-1981) e sull’omonimo film (1982) presentata sempre nell’ambito della mostra.

La realizzazione della serie San Clemente è stata incoraggiata da Franco Basaglia, figura emblematica della psichiatria moderna, che Raymond Depardon incontra alla fine degli anni Settanta nel corso dei suoi viaggi alla scoperta della realtà degli ospedali psichiatrici di Trieste, Napoli, Torino, Arezzo e dell’isola di San Clemente a Venezia.

L’artista rievoca la sua esperienza nel contesto dell’approvazione della Legge Basaglia e della chiusura delle strutture manicomiali in Italia, in dialogo con personalità di rilievo del mondo della psichiatria, testimoni di quel momento storico. Intervengono: Alberta Basaglia, psicologa, autore; Paolo Crepet, psichiatra, autore; Franco Rotelli, psichiatra, autore, già direttore dell’Azienda Sanitaria di Trieste. L’incontro è moderato da Silvia Jop, antropologa.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni