Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Il Consiglio di amministrazione Rai ha approvato lo studio di fattibilità per la ridefinizione complessiva degli assetti produttivi e degli uffici amministrativi di Milano. L’implementazione è prevista entro l’inizio del 2025 e contempla il rilascio degli studi di Via Mecenate e una contestuale rivisitazione dell’area di Corso Sempione concentrando la produzione – spiega la Rai – in un nuovo sito logistico, moderno e funzionale volto a rispondere alle esigenze sempre più tecnologiche della Rai del futuro. (ANSA).

“Finalmente il segnale che chiedevamo da tempo è arrivato. Oggi il Consiglio di Amministrazione RAI ha approvato il progetto di una nuova sede per il Centro di Produzione Rai di Milano nell’area del Portello, ex polo fieristico milanese. Felici che sia stata presa questa decisione. Ora tutti al lavoro per realizzare il progetto, dando nuove opportunità a quest’area di Milano e nuovi stimoli al sistema radiotelevisivo pubblico e alle sue capacità creative e produttive”: lo scrive su Instagram il sindaco Giuseppe Sala.

“E adesso, avanti tutta!”: così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commenta la notizia dell’approvazione, da parte del Consiglio di amministrazione Rai, “dello studio di fattibilità per la ridefinizione complessiva degli assetti produttivi e degli uffici amministrativi di Milano”. “La Lombardia e Milano, punti di riferimento nazionali dell’informazione e della comunicazione – prosegue Fontana – meritano questo riconoscimento, atteso da troppo tempo. Ora tutti i soggetti che, a vario titolo, ne hanno competenza devono collaborare e rendersi disponibili a fare la propria parte per garantire che il risultato venga raggiunto nei tempi previsti”. “Come Regione Lombardia – conclude il presidente Fontana – siamo già pronti a mettere in campo tutte le nostre risorse e competenze e se necessario ci faremo promotori della costituzione di un tavolo di confronto che coinvolga anche tutte le Istituzioni”.

“La scelta del Consiglio di Amministrazione Rai guidato da Marcello Foa di spostare gli studi al Portello è una buona notizia che va in continuità con il lavoro che la Fondazione Fiera sta portando avanti per la riqualificazione dell’intera area ed è una ottima notizia per Milano che in questo modo vedrà nascere un centro televisivo all’avanguardia, in grado di cogliere le sfide tecnologiche del futuro e perfettamente integrato con tutta l’area circostante che già in questi anni ha beneficiato di importanti e fondamentali riqualificazioni. È stato un lavoro di squadra che ha visto istituzioni, Regione e Comune, e Fondazione Fiera uniti con l’obiettivo di fare la scelta migliore per l’area e per tutta la città che avrà una nuova eccellenza sul territorio. Con la decisione del CDA Rai, a cui va il mio ringraziamento, Fondazione Fiera rinnova il proprio impegno per la città e per il suo rilancio dopo questo difficile momento”. Cosi il presidente di Fondazione Fiera sulla decisione del CDA Rai guidato da Marcello Foa di spostare gli studi al Portello.(MiaNews)

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni