Giovedì 7 aprile il TAM Teatro Arcimboldi Milano accoglierà PACE FOR PEACE – A RITMO DI DANZA, un emozionante gala con le étoiles europee e le grandi personalità del mondo del balletto internazionale, per una serata di grande danza a sostegno degli artisti ucraini e per i profughi colpiti dalla guerra. I ballerini coinvolti si ritroveranno per la prima volta a danzare insieme per un importante progetto benefico: l’incasso della serata sarà infatti devoluto al FONDO #MilanoAiutaUcraina, promosso dal Comune insieme a Fondazione di Comunità Milano, e alla Croce Rossa Italiana, per sostenere lo sforzo straordinario di aiuto immediato e accoglienza sul nostro territorio di donne, bambini e anziani in fuga dalla guerra.
Alveare Produzioni esprime la sua solidarietà ai cittadini ucraini vittime dell’aggressione e soprattutto agli artisti che hanno coraggiosamente espresso la loro condanna alla guerra. Il teatro è da sempre luogo di confronto e di dibattito, di analisi e di inclusività. Da diverse settimane le attività di molte compagnie di balletto ucraine si sono fermate e le loro tournée internazionali sono state sospese. Coreografi e danzatori vivono un momento di profondo dolore e smarrimento e si mobilitano, da occidente a oriente, a sostegno della pace, con fermezza e sentimento.

Sul palcoscenico del TAM assisteremo agli assoli e ai pas de deux di numerose e celebri personalità del mondo della danza, étoiles e primi ballerini europei, ucraini e russi che hanno abbracciato il progetto, a titolo gratuito, con passione e determinazione.

Un evento esclusivo con i grandi protagonisti del mondo del balletto come Silvia Azzoni, Sergio Bernal, Alina Cojocaru, Leonardo Cremaschi, Petar Dorcevski, Anastasia Gurskaj, Johan Kobborg, Liudmila Konovalova, Eugenia Korshunova, Stanislav Olshansky, Alexey Popov, Simone Repele, Simon Ripert, Sasha Riva, Oleksandr Ryabko, Jacopo Tissi e Aleksei Tiutiunnik, uniti in un appello congiunto alla pace e alla solidarietà nel linguaggio universale della danza.

I rifugiati ucraini che lo desiderano sono invitati ad assistere gratuitamente al gala per il quale il teatro metterà a disposizione l’intero settore di Platea Vip. Per aderire scrivere alla mail boxoffice@teatroarcimboldi.it (fino a esaurimento posti disponibili).

Una serata che si preannuncia imperdibile per tutto il pubblico che partecipando potrà rendersi protagonista di un’importante opera di aiuto alla comunità internazionale. L’obiettivo è quello di raccogliere donazioni che saranno utilizzate per sostenere progetti di prima assistenza, accoglienza e inclusione sociale di medio periodo dei profughi ucraini arrivati in città, ma anche per l’invio di medicinali nelle aree di guerra.

“Il TAM si illumina dei colori della pace per una settimana di programmazione a sostegno degli artisti e dei profughi ucraini colpiti dalla violenza di una guerra insensata, che condanniamo quotidianamente. Senso civico, arte e bellezza si fondono in un abbraccio collettivo tra Show Bees, TAM, Comune di Milano, i cittadini e le decine di étoiles, primi ballerini e artisti ucraini che ringrazio per aver aderito così numerosi, e a titolo gratuito, nella raccolta fondi a sostegno delle preziose attività di solidarietà promosse dalla Fondazione di Comunità di Milano e dalla Croce Rossa italiana”.
Gianmario Longoni
Direttore Artistico TAM Teatro Arcimboldi Milano

“Ringrazio Gianmario Longoni e il TAM per dare forza a un grido di pace unisono che viene emesso dalla città di Milano tramite le voci di tutte le sue istituzioni culturali, che hanno deciso autonomamente di agire secondo la propria mission. Mi sento partecipe di una grandissima voce collettiva, di un progetto di solidarietà culturale forte e concreto.”
Tommaso Sacchi
Assessore alla cultura del Comune di Milano

“Orientamento al fare, ascolto dei bisogni del territorio, cultura del dono, queste sono le linee d’azione della Fondazione di Comunità Milano. Con il Fondo #MilanoAiutaUcraina, nato su impulso del Comune, abbiamo attivato una raccolta di donazioni da destinare all’aiuto e all’accoglienza dei profughi ucraini sul nostro territorio. Desidero ringraziare TAM Teatro Arcimboldi Milano e tutte le persone che parteciperanno alla serata Pace for Peace perché l’arte e la bellezza sono da sempre un antidoto alla violenza e alla guerra. Grazie alla vostra generosità attiveremo interventi concreti a favore di donne, bambini e minori che potranno trovare ristoro e una comunità coesa e solidale”.
– Carlo Marchetti
Presidente Fondazione di Comunità Milano Città, Sud Ovest, Sud Est, Martesana.

“Grazie alla solidarietà dei nostri donatori e di tantissimi italiani stiamo rispondendo senza sosta alle richieste della Croce Rossa Ucraina. La situazione è drammatica, le necessità tantissime ed è importante coordinare gli aiuti in base alle reali e concrete necessità degli operatori che si trovano sul posto. Non ci fermeremo finché ce ne sarà bisogno”.
Francesco Rocca
Presidente della Croce Rossa Italiana e della Federazione delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (IFRC)
Dichiarazione rilasciata il 14 marzo 22 in occasione della partenza verso l’Ucraina
di 5 tir carichi di aiuti con una squadra di tredici operatori a bordo
“Accademia Ucraina di Balletto di Milano forma da anni ballerini professionisti secondo lo spirito e la metodica utilizzata in tutti i paesi dell’Est. Vediamo il mondo dal quale proveniamo sgretolarsi sotto i nostri occhi, ma rimaniamo un emblema dell’unione tra i popoli attraverso l’arte e la danza grazie alla presenza di insegnanti di diverse nazionalità all’interno del nostro corpo docenti: due sono gli insegnanti russi, due gli ucraini, ma anche due moldavi, una bielorussa e un italiano. Sul palco degli Arcimboldi con questo Gala abbatteremo di nuovo le barriere e ribadiremo che la bellezza salverà il mondo, rendendo concreto il nostro aiuto”.
Caterina Calvino Prina
Presidente di AUB Accademia Ucraina di Balletto

Si ringrazia per la collaborazione:
Antonio Gnecchi Ruscone, Caterina Calvino Prina
Art Works Production, AUB Accademia Ucraina di Balletto
Comune di Milano
Fondazione di Comunità di Milano, Croce Rossa Italiana
Valerio Tiberi – light designer
Matteo Giambiasi – editing video
Si ringraziano i partner tecnici:
30 E LODE, AVIP, IGP Decaux, LA STAMPERIA, MR. PRINT, PUBBLIMUN, RCS, S.C.I., SPORT NETWORK, STARHOTELS, STREETVOX, URBAN ADV

TAM TEATRO ARCIMBOLDI MILANO
Viale dell’Innovazione 20 – Milano
INFOLINE: TEL. 02 3032 9530 (DA LUNEDÌ A VENERDÌ DALLE 14.00 ALLE 18.00)
MAIL: BOXOFFICE@TEATROARCIMBOLDI.IT WEBSITE: WWW.TEATROARCIMBOLDI.IT
FACEBOOK: WWW.FACEBOOK.COM/TEATROARCIMBOLDIMILANO
INSTAGRAM: WWW.INSTAGRAM.COM/TEATROARCIMBOLDIMILANO
BIGLIETTERIA:
– DA LUNEDÌ A VENERDÌ DALLE 14 ALLE 18
– A PARTIRE DA DUE ORE PRIMA DELL’INIZIO DELLO SPETTACOLO UNICAMENTE PER LO SPETTACOLO IN SCENA
PACE FOR PEACE
GIOVEDÌ 7 APRILE ORE 21.00
PREZZI DEI BIGLIETTI
– PLATEA VIP € 00,00 RISERVATO AI RIFUGIATI UCRAINI CHE
SI PRENOTANO A BOXOFFICE@TEATROARCIMBOLDI.IT
FINO A ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI
– PLATEA BASSA GOLD € 100,00 + PREVENDITA
– PLATEA BASSA € 90,00 + PREVENDITA
– PLATEA ALTA € 70,00 + PREVENDITA
– PRIMA GALLERIA € 45,00 + PREVENDITA
– SECONDA GALLERIA € 35,00 + PREVENDITA
PREVENDITE Biglietti disponibili su – https://ticket.teatroarcimboldi.it – www.ticketone.it
INFOLINE E PRENOTAZIONI GRUPPI E SCUOLE Per informazioni scrivere a: boxoffice@teatroarcimboldi.it Per prenotazione gruppi (10+ persone) scrivere a: gruppi@teatroarcimboldi.it Oppure, per gli eventi selezionati, contattare l’ufficio gruppi autorizzato Grattacielo: prenotazioni@grattacielo.net – 0233605185 Per informazioni sull’organizzazione di eventi aziendali scrivere a: info@teatroarcimboldi.it
VISITA IN SICUREZZA informazioni su: https://www.teatroarcimboldi.it/visita-in-sicurezza