Torna Musica Maestri, domenica 8 in Conservatorio.

283

MUSICA MAESTRI!

A.A. 2021/2022

VII edizione
La Stagione dei Docenti
e dei Vincitori del Premio del Conservatorio 2021

 

Dedicato al ciclo brahmsiano, il MUSICA MAESTRI! di domenica 8 maggio racconta la storia della Bella Magelone, affidata alle voci di Sabina Macculi e Cristian Chiggiato, accompagnati al pianoforte da Anna Maria Paganini.

Non un semplice concerto ma un concerto-spettacolo per la regia di Sonia Grandis.

 

L’appuntamento è come sempre alle ore 18.00 in Sala Puccini.

 

Domenica 8 maggio

Sala Puccini ore 18.00

 

Johannes Brahms

(1833-1897)

15 Lieder op. 33

 

 

Sabina Macculi soprano

Cristian Chiggiato baritono

Anna Maria Paganini pianoforte

 

Sonia Grandis regia

 

 

Sabina Macculi, nata a Offenbach.

Diploma in Canto al Conservatorio de L’Aquila, Laurea in Musica vocale da camera al Conservatorio di Milano.

Attività artistica: Accademia Chigiana Clemencic, Savall, Deutsch, Kammerlander, Baldwin; Premio B. Gigli, concorsi internazionali e Spoleto; Filarmonica Scala, Auditorium Verdi, Dal Verme, Sala Verdi Milano, Piccolo Teatro, Regio Torino, Accademia Santa Cecilia, Iuc, Opera di Roma, Sala Nervi, Bellini Catania, Comunale L’Aquila, Firenze, Bologna, Sferisterio, Verdi Trieste e Salerno, Morlacchi, Ventidio Basso, Petruzzelli, Festival, Nuova Consonanza, Mittelfest, Musica Verticale, Società del Quartetto, Sud America, Emirati Arabi, Giappone.

Decca, Denon, Rai-Eri, Stradivarius, Rca, Arts, Radio Vaticana, Rai3, Rai Radio1, Rai Radio3, Bayerische Rundfunk, Ircam.

Ha insegnato Dizione Canto Tedesco al Conservatorio di Milano.

 

Cristian Chiggiato, nato nel 1988 a Desio (MB), si diploma con il massimo dei voti e la lode in Canto lirico con S. Turchetta e in Musica vocale da camera con E. Battaglia. Ha frequentato il Laboratorio Triennale di Direzione Corale “F. Corti” di Torino, coordinato da Dario Tabbia, ed è attualmente iscritto al V anno dell’Accademia Corale Italiana di Arezzo, coordinata da Lorenzo Donati.

Collabora da anni come solista e corista in diverse formazioni italiane ed europee di alto livello. Tra le altre Utopia & Reality International Chamber Choir, Coro della Cattedrale “Guido Chigi Saracini” di Siena, Coro da Camera di Torino, UT insieme vocale consonante, Coro Giovanile Italiano, I Liederisti Italiani… esibendosi per diverse realtà italiane ed estere, tra le quali Unione Musicale, MiTo Settembre Musica, De Sono, Olavsfest (Norvegia), World Youth and Children Choral Artists Association (Hong Kong)… avendo la possibilità di conoscere e collaborare con maestri di fama internazionale.

Dal 2016 fa parte del Coro dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano, con cui ha partecipato a diverse produzioni; nel 2018 è corista aggiunto al Coro del Teatro alla Scala per Il Pirata di V. Bellini.

In qualità di direttore dal 2016 gestisce il progetto LabGiovani.

Tiene corsi di vocalità e tecnica individuale presso l’Associazione Coro Città di Desio, lezioni di canto moderno e lirico presso l’Accademia Arte e Spettacolo (Peregallo di Lesmo), la Music Academy (Arcore), le Scuole Civiche di Musica di Bresso (Bresso) e incontri di vocalità corale presso diverse realtà corali italiane.

Appassionato di teatro, dal 2019 fa parte della Compagnia Teatrale Cordis, con la quale prende parre ad alcuni spettacoli di prosa e musical, talvolta anche come direttore musicale.

 

Anna Maria Paganini ha studiato pianoforte con A. Beltrami e con B. Canino diplomandosi al Conservatorio G. Verdi di Milano. Si è perfezionata con C. Carini. Ha studiato composizione con N. Castiglioni Ha suonato sia come solista che in formazioni da camera e accompagnamento di cantanti tra cui Cathy Berberian. Ha suonato in alcuni spettacoli teatrali. Dal 1982 è Maestro accompagnatore presso i Conservatori di Como, Parma e infine dal 1989 presso il Conservatorio di Milano. Dal 2010 è docente di Accompagnamento pianistico nel corso di Pianoforte e di Maestro Collaboratore. Per il Conservatorio di Milano ha curato come direttore artistico rassegne pubbliche di studenti. Nel 2018 ha tenuto in Cina concerti e masterclass.

 

Sonia Grandis si diploma con Ernesto Calindri all’Accademia dei Filodrammatici di Milano con medaglia d’oro e si laurea in Storia del Teatro all’Università Cattolica con una tesi sullo spettacolo barocco a Milano.

Ha lavorato in teatro radio e televisione. Vincitrice di concorso, è docente di Teoria e tecnica dell’interpretazione scenica al Conservatorio Verdi di Milano.

Cura la direzione artistica del festival Mitomania, conversazioni sul mito, che si svolge a Catania, Siracusa, Messina.

 

 

Ingresso libero con mascherina FFP2.