Milano diventa capitale della ricerca internazionale per tre giorni in Bicocca

Per la prima volta sarà l’Italia e in particolare Milano, presso l’Università di Milano-Bicocca, ad ospitare la Marie Curie Alumni Association Annual Conference e General Assembly, portando così la città al centro della ricerca internazionale per tre giorni.

Oltre 300 giovani vincitori (o alumni) della borsa di studio, dedicata alla scienziata Marie Curie, saranno ospiti dell’Ateneo dal 14 al 16 marzo 2024, per discutere di ricerca, politica e crescita professionale, con particolare attenzione al tema di quest’anno: “10 anni di MCAA: il passato, il presente e il futuro”.

La conferenza annuale MCAA è un importante forum di dibattito tra ricercatori e parti interessate del mondo accademico, del processo decisionale, dell’industria e del terzo settore. Nel corso degli anni, è diventata una piattaforma fondamentale per consentire ai ricercatori di contribuire a definire la politica scientifica in Europa, il suo impatto sulla ricerca e sulla società in generale.

L’assemblea generale si terrà venerdì 15 marzo (dalle ore 9.00) e sarà introdotta dai saluti della Rettrice di Milano-Bicocca, Giovanna Iannantuoni.

La conferenza si terrà in un formato ibrido per garantire sostenibilità e accessibilità per i membri MCAA in tutto il mondo.

Per partecipare sia in presenza sia da remoto, occorre scrivere a carlo.antonini@unimib.it

Per il programma completo dei tre giorni, clicca qui.