“Stai fermo un girone” è stato ideato da Guglielmo Barucci, Paolo Borsa, Rossana Guglielmetti, Luca Sacchi e Roberto Tagliani dell’Università degli Studi di Milano, con l’obiettivo di far capire alle persone in modo giocoso come lavora un ricercatore in ambito umanistico.

Un moderno Gioco dell’Oca dove ogni casella rappresenta un canto dell’Inferno e prevede una domanda sulla Commedia o sulla storia medievale: verrà chiesto di leggere una terzina da un manoscritto medievale, oppure ricordare a quale Papa si riferisse Dante nel III canto dell’Inferno.

I partecipanti di “Stai fermo un girone” si ritroveranno in Aula Magna dove potranno partecipare scaricando un’app per smartphone per rispondere alle domande. E sarà anche possibile scaricare il gioco dal sito della Milano University press in maniera gratuita.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni