Il fronte interno, il documentario di Paola Piacenza con Domenico Quirico lunedì 30 all’Auditorium San Fedele.

216

Milano, Aosta, Torino, Palermo. Quattro città che rappresentano altrettanti capitoli di un viaggio, in compagnia dell’inviato di guerra Domenico Quirico, alla ricerca dei fronti del nostro Paese: la scuola che fatica a produrre un’idea di futuro, il fallimento di un grande progetto industriale, isole di benessere che scoprono con stupore quanto la realtà sia cambiata, uomini e donne scivolati in territori privi di certezze che la pandemia ha spinto ancora più giù.

Presentato al 39° Torino Film Festival e all’IDFA – International Documentary Film Festival Amsterdam, il documentario Il fronte interno. Un viaggio in Italia con Domenico Quirico approda a Milano lunedì 30 maggio, alle 20.30, al Cinema Auditorium del Centro San Fedele la cui assistenza sanitaria fa da cornice al primo capitolo del film.

“Dopo l’esperienza di Ombre dal fondo, in cui Domenico Quirico aveva raccontato la sua storia e il rapporto con il proprio mestiere, abbiamo deciso di girare un film sul nostro presente e di farlo attraverso l’incontro tra il reporter di guerra, abituato a calarsi nel cuore dei conflitti e di grandi crisi umanitarie, e il quotidiano dei suoi connazionali” dice la regista Paola Piacenza. “L’assistenza sanitaria San Fedele di Milano è stato il primo luogo dove abbiamo deciso di filmare, lì abbiamo preso le misure, lì abbiamo capito quanto potevamo avvicinarci e quanto fosse importante il rispetto di chi ci stava di fronte, lì ci siamo fatti tutte le domande e trovato le prime risposte che ci avrebbero poi guidati lungo il viaggio. Lì siamo stati a lungo osservando, conoscendo, sperimentando quella straordinaria efficienza di cui medici, farmacisti, volontari sono capaci. Lì abbiamo concluso che esistono luoghi incredibili e pieni di significato dove esseri umani diversissimi possono ritrovarsi per uno scopo comune: stare meglio in questo mondo, e comprendere che è un diritto e un dovere provarci”.

Il fronte interno è un’indagine sulla povertà, quella visibile e quella che meno ci si aspetta, un reportage girato tra persone che cercano con fatica di tirare avanti e operatori sociali, organizzazioni religiose, insegnanti, che si impegnano a dare loro supporto nella lotta quotidiana per la sopravvivenza. Ed è anche una riflessione sulla politica, una politica che ha scelto di dimenticare gran parte dei suoi cittadini e di escluderli da ogni possibile visione del mondo e del futuro.

IL FRONTE INTERNO. UN VIAGGIO IN ITALIA CON DOMENICO QUIRICO

 Regia di Paola Piacenza

Una produzione Frenesy Film Company con Rai Cinema 

Con il sostegno di MIC – Direzione generale Cinema e audiovisivo

Con il sostegno di Film Commission Vallée D’Aoste, Regione autonoma Valle d’Aosta, Sicilia Film Commission,

Regione Siciliana, Piemonte Doc Film Fund, Film Commission Torino Piemonte e Regione Piemonte

Prodotto da Luca Guadagnino

Produttore esecutivo Luca Mosso

Distribuito da Frenesy Film Company in collaborazione con  KIO film

Cinema Auditorium San Fedele

Milano, Via Ulrico Hoepli 3/b

https://www.sanfedele.net/

 

Biglietto intero 7,50 euro

Biglietto ridotto 5 euro