Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Si intitola Teatro, immagini e immaginari il dossier curato da Michele Pascarella e Roberto Rizzente, per il numero 4.2021.

Non solo la fascinazione per il corpo del performer: il rapporto tra il teatro e le arti visive passa anche dalla traduzione scenica delle immagini. Andando ad alimentare un serbatoio archetipico di figure e riferimenti che, se da un lato è esposto al ricatto della “meraviglia”, dall’altro alimenta le potenzialità del mezzo, contaminando tanto la scena quanto la scrittura drammaturgica. Con delle ricadute evidenti sulle arti limitrofe del teatro di figura e di quello virtuale degli anni VentiVenti. (con interventi di Robert Lepage, Anna Maria Monteverdi, Simone Azzoni, Francesca Serrazanetti, Valentina Valentini, Rodolfo Sacchettini, Renata Savo, Maria Paola Zedda, Mario Bianchi, Cristina Grazioli, Simona Bertozzi, Fabrizio Sebastian Caleffi, Enzo Cosimi, Luigi De Angelis, Pippo Delbono, Simone Derai, Danio Manfredini, Giuseppe Liotta, Francesco Pititto, Armando Punzo, Alessandro Serra, Roberto Zappalà e Laura Bevione).

Il numero si apre con lo Speciale Premio Hystrio 2021: la cronaca, i premiati, le motivazioni, le foto della manifestazione svoltasi a Milano, dal 9 al 12 settembre, al Teatro Elfo Puccini. Quattro giorni di audizioni, spettacoli, la lettura scenica del vincitore di Scritture di Scena 2021, la serata finale delle premiazioni raccontate per noi da Fabrizio Sebastian Caleffi.

La sezione Vetrina prosegue con un aggiornamento dalla situazione dei teatri alla riapertura post-covid (di Valeria Brizzi e Arianna Lomolino), un ritratto di Dostevskij “drammaturgo suo malgrado”, due interviste esclusive a Claudio Longhi e a Valter Malosti, neo-direttori del Piccolo Teatro di Milano e di Emilia Romagna Teatro e i due focus su Fuori Luogo La Spezia e Malagola, la scuola di alta formazione per professionisti della voce voluta e diretta da Ermanna Montanari ed Enrico Pitozzi (di Fausto Malcovati, Diego Vincenti, Laura Bevione, Matteo Brighenti e Nicola Arrigoni).

La corrispondenza dal mondo è dedicata su questo numero all’Austria e alla programmazione dei suoi Festival più importanti: Salisburgo e Vienna (di Irina Wolf).

Tre ritratti d’artista completano gli approfondimenti di questo numero: Lino Guanciale, Mario Incudine e Alessandro Fersen a venti anni dalla scomparsa (di Roberto Canziani, Paolo Crespi e Gianni Poli) mentre per la sezione dedicata alle giovani compagnie Mario Bianchi ci racconta tutto dei finalisti e dei vincitori del Premio Scenario 2021.

Il testo pubblicato è Amore storto di Christian di Furia, Premio Hystrio-Scritture di Scena 2021.

Completano il numero le rubriche dedicate alla Lirica alla Danza, alle recensioni della stagione estiva, ai Libri e alla Società Teatrale e gli Exit.

La copertina e l’immagine di apertura del dossier sono due dipinti realizzati da Danio Manfredini.

Non dimenticare che a Hystrio ci si può abbonare anche online sia in formato cartaceo sia in formato pdf!

Consulta il nostro sito www.hystrio.it!!!

Hystrio è in vendita nelle librerie specializzate, nelle Feltrinelli e nelle edicole di alcune città (per i punti vendita consulta il nostro sito www.hystrio.it) al costo di € 12. La versione pdf del numero è scaricabile al costo di € 5 consultabile da pc o tablet .

Abbonamento: € 40 annuali per l’abbonamento cartaceo e € 20 per l’abbonamento in versione pdf, da versare tramite bollettino o bonifico sul conto corrente postale n. 40692204 (Iban: IT66Z0760101600000040692204), intestato a Hystrio-Associazione per la diffusione della cultura teatrale, via Olona 17, 20123 Milano, oppure con pagamento online sul sito www.hystrio.it.

Per informazioni tel. 02.40073256, fax 02.45409483, segreteria@hystrio.it, www.hystrio.it

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni