Human Innovation Art: 26 artisti dell’Accademia di Belle Arti di Brera in mostra a Cariplo Factory dal 14 al 18 giugno.

96

26 artisti dell’Accademia di Belle Arti di Brera segnalati dall’associazione no profit OverArt esporranno le loro opere all’interno degli spazi dell’hub di innovazione di Cariplo Factory in occasione del progetto Human Innovation Art: un contest in cui i giovani artisti utilizzeranno il loro linguaggio per indagare l’impatto dell’innovazione tecnologica sulla quotidianità delle persone, ma anche una mostra che sarà aperta al pubblico dal 14 al 18 giugno negli spazi di Cariplo Factory, in via Bergognone 34 a Milano. 

L’iniziativa, che è alla sua seconda edizione, è organizzata da Cariplo Factory e Overart, associazione culturale no profit per la promozione dell’arte e dei giovani artisti, con il supporto dell’Accademia di Belle Arti di Brera e di Fondazione Cariplo, e punta proprio a stimolare e promuovere nuovi linguaggi per il racconto dell’innovazione, con il fine di indagare il mondo delle tecnologie attraverso gli occhi della creatività.

Nelle opere esposte, infatti, i giovani artisti dell’Academia esplorano i legami tra l’innovazione e la società, l’impatto dei trend trasformativi della tecnologia sulle relazioni interpersonali e sulla vita di tutti i giorni, traducendoli attraverso il linguaggio universale dell’arte, rendendoli così alla portata di tutti, ma anche dando evidenza a nuovi significati.

In occasione dell’inaugurazione della mostra, martedì 14 giugno, le opere più promettenti saranno selezionate da una giuria di esperti presieduta da Carlo Mango, CEO Cariplo Factory, Stefano Pizzi, Titolare della Cattedra di Pittura Accademia di Belle Arti di Brera, e Ugo Macola, Presidente Overart e curatore della mostra, per poi trovare collocazione permanente all’interno degli spazi di Cariplo Factory.

La mostra Human Innovation Art, presso gli spazi di Cariplo Factory (area ex Ansaldo, Via Bergognone 24 – Milano), si potrà visitare con i seguenti orari:

  • Martedì 14 giugno, inaugurazione dalle ore 18 alle ore 21
  • Da mercoledì 15 giugno a venerdì 17 giugno, dalle ore 16:30 alle ore 19:30
  • Sabato 18 giugno, dalle ore 11 alle ore 18

 

La visita alla mostra è gratuita, previa registrazione:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-human-innovation-art-352488230787

 

Riuscire a usare il linguaggio universale dell’arte per parlare dei grandi cambiamenti di cui l’innovazione è portatrice significa allargare il perimetro dell’inclusione e della partecipazione, fare in modo che nessuno resti indietro, neppure di fronte alle profonde trasformazioni economiche e sociali a cui l’innovazione spesso si accompagna – spiega Carlo Mango, CEO di Cariplo Factory. – Per questo abbiamo pensato di portare l’arte dentro a Cariplo Factory, che per sua natura è il luogo della creatività e del talento, della sperimentazione e della contaminazione di idee e competenze, di pubblico e privato, profit e non profit, aziende, istituzioni, università.”

La nostra società necessita di un’innovazione che non trascuri i bisogni etici e ambientali degli esseri umani e che implichi comportamenti responsabili. La tecnologia, la scienza, l’innovazione non hanno coscienza ed è l’essere umano che deve dare questa consapevolezza. In tal senso l’arte diventa una miccia per il nostro senso di responsabilità – aggiunge Ugo Macola, Presidente Overart e curatore della mostra Human Innovation Art. – OverArt testimonia da anni il suo impegno nel sostegno di tutte le attività culturali che si indirizzano in tali valori e supporta i giovani artisti emergenti nella loro battaglia artistica, culturale e sociale”.