DreamArs, arte contro la violenza dal 3 marzo allo Spazio Tolomeo.

0
112

Martedì 3 marzo 2020 l’associazione culturale “Art Space” presenta la mostra d’arte “DreamArs”, curata e ideata da Eva Amos, art creator dell’evento.

Il progetto espositivo vuole sensibilizzare il pubblico trattando temi come la discriminazione e la parità di genere, argomenti molto sensibili al giorno d’oggi.

40 artisti internazionali affronteranno la problematica attraverso le loro diverse visioni e sensibilità artistica.

L’iniziativa vanta una solida partnership con Huawei, ed in concomitanza Art Space sostiene l’associazione ALA Milano Onlus. La mostra sarà visitabile al pubblico dal 3 al 16 marzo presso Spazio Arte Tolomeo, in via Ampere 27, Milano.

Il progetto espositivo ha lo scopo di “contrastare” la violenza la dove i diritti umani vengono a meno.

Gli artisti “sognatori” propongono la loro visione opposta, regalandoci sensazioni e ambientazioni quasi oniriche di una realtà che, a nostro malgrado, non è sempre equamente giusta con tutti.

Il bisogno dell’artista di volersi estraniare dai mali del mondo è radicato da sempre nella la sua sensibilità, la creazione di realtà quasi utopiche ci permette di sognare, il migliore modo è attraverso l’arte.

OPENING il 3 Marzo  ore 18:00.

Ingresso libero su prenotazione arsartspace@gmail.com

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here