Milano, riunione comitato sicurezza

0
539
Renato Saccone, da oggi nuovo prefetto di Milano, 30 ottobre 2018. ANSA

“La prossima partita in casa dell’Inter con tutto il pubblico sarà a metà febbraio. A gennaio invece faremo un vertice sulla sicurezza che coinvolgerà le società Inter e Milan. L’obiettivo è isolare i violenti, non si può far pagare a tutti comportamenti criminali”. Lo ha detto il prefetto di Milano Renato Saccone al termine del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica dopo gli scontri che hanno portato alla morte di un tifoso prima della partita Inter-Napoli.
“Terminata l’efficacia dei provvedimenti della giustizia sportiva – ha proseguito il prefetto Saccone – potrebbe essere chiusa parte della curva della tifoseria interista ma questo si vedrà anche alla luce degli incontri che avremo a gennaio con le società”. “A me interessa anche capire – ha proseguito – i legami tra le persone coinvolte, che hanno premeditato l’agguato, e la curva, perché sulla base di quello che emergerà dalle indagini potranno essere presi ulteriori provvedimenti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here