YesMilano e Camera di commercio lanciano una nuova serie di eventi dedicata a studenti e giovani talenti creativi.

217

YesMilano e Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi lanciano una nuova serie di eventi dedicata a studenti e giovani talenti creativi, in collaborazione con Esse Magazine. Un viaggio in quattro puntate – guidato dalle voci e dalle esperienze di talenti Gen. Z – fra varie dimensioni della città, perchè Milano accoglie chi la vive e restituisce opportunità a chi si impegna per cambiarla. L’evento è “necessario” perché pone la questione su come Milano sia una risorsa per raggiungere obiettivi personali o collettivi. Gli ospiti porteranno le loro esperienze personali e racconteranno come la città abbia inciso positivamente sulle vite e passioni di ciascuno, partendo proprio dai temi sociali e culturali di cui molti sono portabandiera. Ci faremo delle domande, andando dritto ai punti focali delle questioni, e tenteremo qualche risposta.

Sogno Milanese, 11 Novembre h.18.30. Milano è una città che richiama molti giovani. Sono 200.000 gli studenti che vivono in città, che è anche la capitale italiana dell’editoria, dei media, dell’entertainment. Tra l’arte, la moda, la musica e l’economia, molti giovani italiani e non, hanno trovato un luogo dove poter realizzare e realizzarsi. In questo prima appuntamento di How to make it in Milano esploriamo le ragioni per cui Milano attira un numero crescente di talenti e le opportunità che mette a disposizione per quanti ricercano successi personali e professionali. Ospite il rapper Johnny Marsiglia. Iscrizioni al link e evento online al LINK

Identità di genere – diventare changemaker, 16 Novembre h.18.30. Nel secondo appuntamento della rassegna introduciamo il tema dell’identità di genere – così rilevante negli ultimi anni in vari contesti trasversali. Affronteremo alcune questioni chiave, tentando qualche risposta con la giovane artista rap Big Mama: come il tema dell’identità di genere si è fortificato online permettendo alle persone di creare network, discussioni e piattaforme dove poterne parlare? com’è riuscita Milano, grazie ai social, a farsi capoluogo della comunità queer creando degli spazi fisici dove poter appoggiare e proteggere le realtà coinvolte dando possibilità ai changemaker e all’attivismo? Ospite Big Mama. Iscrizioni al   LINK.

Quartieri, 28 Novembre h.18.30. I quartieri di Milano sono popolati e caratterizzati da tante energie che li rendono laboratori creativi che contribuiscono all’evoluzione dell’identità della città. Specie negli ultimi anni idee e stimoli che vengono dalla dimensione dei quartieri sono diventati mainstream, rimodellando l’immaginario collettivo milanese. Ospite Young Rame. Iscrizioni al LINK.

Integrazione, 5 Dicembre h.18.30. Milano favorisce l’incontro e l’integrazione di  varie realtà e comunità. Nell’ultimo appuntamento del ciclo How to Make it in Milano discutiamo di cosa rende Milano inclusiva e delle iniziative  volte a creare o migliorare gli spazi dove chiunque possa sentirsi nella condizione migliore per esprimere i propri talenti. Ospite Abby 6ix. Iscrizioni al link.