Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Il camerino di un attore è quel luogo magico e segreto nel quale entra una persona e ne esce un personaggio.

Nel camerino, l’artista smette le proprie spoglie terrene per entrare, in punta di piedi, nel mondo dell’arte. C’è l’illusione che dentro un camerino ci sia ogni cosa indispensabile per completare la trasformazione e la sensazione è di essere ospiti di un luogo sacro. Proprio per questo motivo ha bisogno di tutta la cura possibile. Come fosse parte di un palcoscenico. Nasce così VIETATO L’INGRESSO.

Sono aperte le prenotazioni sul sito del teatro www.teatroarcimboldi.it per le visite ai camerini di VIETATO L’INGRESSO, il progetto inedito di TAM Teatro Arcimboldi Milano che rappresenta l’incontro fra il mondo del design e quello del teatro.

Vietato l’Ingresso è un vero e proprio contest al quale hanno aderito, con entusiasmo e generosità, diciassette studi di progettazione che hanno adottato uno dei camerini del teatro con l’obiettivo di dare una nuova anima a quei luoghi magici e segreti dove attori, cantanti, ballerini, musicisti si preparano a entrare in scena.

Il progetto si sta realizzando con il supporto di più di centoventi partner tecnici, aziende e maestranze, grazie ai quali i lavori non avranno alcun impatto sull’economia del teatro. Un esempio virtuoso di come, in un momento di gravissima difficoltà per il settore teatrale, l’Arte arriva in sostegno dell’Arte.

I visitatori a settembre avranno l’occasione di immergersi nei nuovi mondi creati dagli studi, e di ammirare l’alta qualità delle proposte, gli stili e le soluzioni di design adottate. Il progetto si trasforma in un gioco esplorativo unico e sensoriale che invita il pubblico a diventare non solo spettatore, ma protagonista. Infatti, contestualmente verrà dato l’avvio delle votazioni online che proclameranno lo studio vincitore che riceverà l’incarico di ristrutturare il “Camerino Muti”, il principale camerino del teatro. 40mq che hanno ospitato e ospiteranno le più grandi star dello show business nazionale e internazionale: da Roberto Bolle a David Parsons, da Ludovico Einaudi a Paolo Conte, da Bob Dylan al Dalai Lama, da Sting a Sir Elton John, da Liza Minelli a Charles Aznavour.

Ideatore e curatore del progetto è Giulia Pellegrino, figura trasversale nel mondo del design e dell’architettura.

In occasione del Salone del Mobile, dal 4 settembre al 10 settembre, i nuovi camerini d’autore saranno aperti – in totale sicurezza – al pubblico, che fino al 27 settembre potrà votare il proprio camerino preferito.

Ad accogliere il pubblico durante le visite di Vietato L’Ingresso in programma tante iniziative che renderanno ancora più piacevole la permanenza a teatro:
il nuovo bar del foyer del teatro firmato Finger’s di Roberto Okabe regalerà esperienze culinarie di altissimo livello, ma con l’attenzione al prezzo e a un menù fruibile a tutti.
Per tutto il periodo di Vietato l’Ingresso nel foyer sarà presente il Temporary Bookstore specializzato in libri di architettura, design, arte e arti visive in genere e l’installazione artistica Gerico, una parete sonora in marmo del designer Lorenzo Palmeri.

E non mancheranno gli eventi:
– il 6 settembre alle ore 21.00 Lorenzo Palmeri in concerto con l’anteprima di “4. Crediti Cosmici dance floor” il nuovo disco in uscita;
– l’8 settembre (alle ore 11 e alle ore 15.00) il pubblico potrà prenotarsi per aderire alle visite guidate di Pro Viaggi Architettura che esploreranno i luoghi meno accessibili del teatro
– il 10 settembre (dalle ore 17 alle ore 21) è in programma uno Sketchmob, evento estemporaneo, informale e gratuito, dedicato a tutti gli appassionati di disegno a mano libera.
Appuntamento quindi dal 4 al 10 settembre quando il teatro aprirà le porte di questi luoghi dove normalmente è vietato l’ingresso e il pubblico potrà entrare nel luogo privato degli artisti, respirare quello spazio, immaginarsi la metamorfosi dell’attore e ammirare, sicuramente compiaciuto, i nuovi camerini d’autore del TAM.

 

Nel bar nel foyer alto del TAM si potrà gustare il sushi firmato Finger’s affacciati sul luminoso e gigantesco foyer del teatro: Roberto Okabe bissa la propria presenza a Milano aprendo un ristorante all’interno del Teatro. Il bar principale si trasforma nella nuova cucina dello chef nippo-brasiliano, dove tutti potranno vivere un’esperienza di primissimo livello a pranzo e a cena.

Okabe unisce due mondi in una cucina creativa dalle intuizioni semplici e al tempo stesso geniali: alla leggerezza e all’armonia della tradizione giapponese si uniscono i sapori del Brasile e il calore dei cibi mediterranei in un equilibrio raffinato e inedito, uno stile inconfondibile e unico, il Finger’s Style.

Nel foyer il pubblico potrà fare shopping al Temporary Bookstore, la libreria temporanea specializzata in libri di architettura, design, arte, arte contemporanea, fotografia e arti visive in genere.

Temporary Bookstore è un progetto nato nel 2015 di libreria con durata limitata nel tempo e nello spazio, ovvero una libreria che non ha uno spazio aperto al pubblico ma che viene creata ad hoc in occasione di fiere specializzate o eventi, mobile sul territorio e sempre diversa per la selezione dei libri che propone.

Vicentina Marmi porta per la prima volta a Milano, Gerico, installazione sonora in marmo del designer Lorenzo Palmeri.

“Gerico” vuole raccontare la voce della pietra, uno dei suoi aspetti meno praticati e conosciuti. Si tratta di un’installazione formata dall’insieme di tre pareti in marmo disegnate dal suono stesso in cui linee, valli e dossi che le percorrono sono adattamenti del disegno generato da precise frequenze (da cui deriva il nome dato ad ogni singola parete).
“Gerico” ambisce al superamento del primato della vista e ricordare la centralità dell’essere umano in ogni progetto, per questo vuole essere toccata e si completa solo con l’azione del visitatore. Il gong centrale chiama all’azione e chiede di essere suonato, il disegno delle pareti di essere accarezzato. Come diceva “Goethe” “l’architettura è musica congelata” ma in questo caso l’azione dell’uomo da voce alla pietra e le permette di cantare.
“Gerico” ha vinto la 4a edizione del Marmomac IconAward.

EVENTO 08 SETTEMBRE Pro Viaggi Architettura VISITE GUIDATE ALLE ORE 11 E ALLE ORE 15
In occasione del Salone del Mobile 2021, Pro Viaggi Architettura organizza una serie di visite guidate nel Teatro (con prenotazione obbligatoria sul sito www.proviaggiarchitettura.com) che quest’anno compie vent’anni, in luoghi poco accessibili del manufatto architettonico e in linea come i camerini di “Vietato l’Ingresso”; a queste prime ne seguiranno altre durante l’anno che sconfineranno nel quartiere Bicocca e ne racconteranno genesi ed evoluzione di questi due decenni.
Pro Viaggi Architettura nasce nel 1995 grazie all’energia di un gruppo di studenti dello IUAV – Istituto Universitario di Architettura di Venezia – con l’obiettivo di conoscere l’architettura attraverso la visita dei principali progetti e delle grandi trasformazioni urbane. Collabora con le maggiori Università di Architettura ed Ingegneria italiane, con numerosi Ordini Professionali, con riviste e aziende di settore attraverso itinerari di architettura contemporanea, viaggi di studio, workshop e seminari formativi. Nel 2014 viene riconosciuto dal Consiglio Nazionale degli Architetti P.P.C. come ente terzo idoneo alla formazione. Nello stesso anno inizia la collaborazione con la rivista «Casabella» da cui ne consegue il progetto: Casabella formazione che si occupa di organizzare un programma articolato di incontri, lezioni, workshop e viaggi per rispondere con qualità alle nuove esigenze formative e agli obblighi di aggiornamento professionale.

Prenotazioni su www.proviaggiarchitettura.com/proviaggi_eventi/vietato-lingresso-visite-guidate

EVENTO 10 SETTEMBRE SKETCHMOB DALLE ORE 17 ALLE 21
Sketchmob è una riunione informale ed estemporanea tra persone (architetti, designer, artisti, studenti, appassionati di disegno in generale) che si radunano in un luogo speciale per disegnarlo: il risultato del lavoro è un interessantissimo ritratto collettivo di questo luogo.
Sketchmob al TAM Teatro Arcimboldi Milano si terrà in due luoghi: sul palco e dietro le quinte del teatro e nei camerini allestiti ‘VIETATO L’INGRESSO – I luoghi Segreti dove nasce la Magia’.

L’appuntamento è all’ingresso del TAM in Viale dell’Innovazione 20, Milano, il 10 settembre 2021 alle ore 17.00.

Archivia offrirà dei quaderni di disegno ai partecipanti. Una selezione di disegni sarà esposta in una mostra allestita in teatro per l’occasione del suo ventesimo anniversario.

Il numero di partecipanti è limitato a 50 ed sarà possibile effettuare l’iscrizione da settembre sulla pagina www.sketchmob.it.

INFORMAZIONI:
TAM – TEATRO ARCIMBOLDI MILANO Viale dell’Innovazione 20 – Milano Infoline: info@teatroarcimboldi.it
WEBSITE: http://www.teatroarcimboldi.it/vietato-lingresso
FACEBOOK: www.facebook.com/teatroarcimboldimilano
INSTAGRAM: www.instagram.com/teatroarcimboldimilano
DATE E ORARI VIETATO L’INGRESSO DAL 4 AL 10 SETTEMBRE 2021 – 4 SETTEMBRE DALLE ORE 12 ALLE ORE 20 – 5 SETTEMBRE CHIUSO – 6 SETTEMBRE DALLE ORE 12 ALLE ORE 16 – DAL 7 AL 9 SETTEMBRE DALLE ORE 12 ALLE ORE 20 – 10 SETTEMBRE DALLE ORE 12 ALLE ORE 21 CON EVENTO SKETCHMOB DALLE 17 ALLE 21

PRENOTAZIONI VISITE GRATUITE VIETATO L’INGRESSO
https://ticket.teatroarcimboldi.it

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni