Tedua presenta la sua giungla live

0
1200

Tra frammenti in bianco e nero di scenari urbani e le frasche dei palmizi sullo sfondo, Tedua mostra gli artigli e la sua dolcezza nella giungla urbana del suo show, andato in scena il 12 maggio in un Fabrique di Milano sold out. Accompagnato dal producer Chris Nolan, ai piatti in una console sopraelevata dietro il led wall che rimanda scene metropolitane, il rapper genovese presenta il concept di ‘Mowgli’, album pubblicato a marzo, dando il via al suo lungo flusso di coscienza proprio dalla traccia d’apertura del disco, ‘Sangue misto’. Parte così un’ora e quaranta tra confessione e fantasia, con pochi respiri e grande coinvolgimento del pubblico Dopo l’enfatica ‘Vertigini’, una delle canzoni più acclamate, e la ritmata ‘Natura’, è con la hit ‘Wasabi 2.0’ che Tedua – ormai a petto nudo – chiude il concerto, tra palloni e fontane pirotecniche, mentre il palco viene invaso da amici come il collega Rkomi. Un commiato festoso per la prima anteprima del tour estivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here