Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Vinili decorati come se fossero vere e proprie tele: un modo alternativo per gli Artisti di interpretare il proprio segno e stile su questo supporto che, in qualche maniera, ha contaminato e continua a far parte della storia personale degli stessi.

Dal 7 al 18 luglio, lo spazio Ride Milano, ex scalo di Porta Genova, ospita “Vinyl Art Mania by BeppeTreccia & Art Friends “, straordinaria collettiva che comprende opered’arte molto diverse tra loro per tecnica e stile, realizzata da artisti e amici dell’art director Giuseppe Iavicoli, storico curatore delle esposizioni ospitate all’interno dell’hub di via Valenza.

Giunta quest’anno alla sua terza edizione, la mostra ospita pezzi importanti di nomi che espongono in rinomate gallerie, creativi che hanno segnato il percorso di curatore e ricerca che Beppe Treccia ha sviluppato in Italia e all’estero.

Una kermesse culturale che porta anche il segno di Killer Kiccen Production, di cui Treccia è Art Director e dove la KustomArt ne è espressione continua.

Il tutto sarà supportato da dj set di artisti che mixeranno sui piatti per condividere l’esperienza del suono analogico a tutti i partecipanti.

 

IL PROGRAMMA COMPLETO:

10 LUGLIO

Jam session con bboys & bgirls del Bandits dance studio dalle 18 alle 21.

Arte in movimento con i migliori ballerini di breakdance e Hip hop della scena.

 

14 LUGLIO

Dalle 19 alle 21 presentazione del documentario Metallo e Cemento.

 

Un contributo filmato dedicato ai graffiti e all’hip-hop a 360°.

E’ un viaggio alla ricerca di immagini, parole, contraddizioni e conflitti di una tradizione in continua evoluzione.   Uno degli obiettivi di questo progetto è quello di mostrare le opere dei writers, cercando di spiegare che cosa spinge a rischiare così tanto solamente per vedere il proprio nome in giro per la città o dipinto su un treno.

Ma l’obiettivo principale è ricordare il writing come una delle quattro discipline del fenomeno sociale della cultura hip-hop nato negli anni Settanta a New York nel Bronx.            Il documentario contiene le interviste di: Esa aka El Prez, Doog Mc, Roman Froz, Amian 10g, lo speciale dei TRFS gruppo di writers russi, oltre alle interviste sono stati ripresi tutti i treni dipinti che abbiamo visto passare nelle stazioni senza fare distinzioni o preferenze.

 

16 E 17 LUGLIO

Livepainting su Vinile di Maw Custom dalle 18 alle 21

 

18 LUGLIO

Finale di DroogBeats 2021

16 freestylers sul PALCO DEL RIDE dalle 21.00 alle 23.45

giuria: Ensi e Vincenzo da Via Anfossi

ARTISTI IN MOSTRA

Akab

Angelo Barile @barileangelo

Beps @bepsybeps

Davide Scianca @davidescianca

Ericsone @erics_one

Fabio Weik @weik_

Francesco Caporale @fradesign.it

Gatto Max TDK @max.gatto.315

GGT @ggtarantola

Giuseppe Gep Caserta @giuseppe_gep_caserta

Greta Eta @gretaeta

Mate 1 @mateartist

Noyz Narcos @noyz79

Max Petrone @max_petrone

Maw Custom @mawcustom

NoCurves @nocurves

Kraser @krasertres

D-Egon @d.egon.z

Federico Unia @omerartfedericounia

SeaCreative @seacreative

Sigis @sigisvinylism

Jackson Carvalho @jacksonsofficial

Marco Puccini @marco___puccini

Francesco Buonfino @francesco_buonfino

Sara Tiano @saratiano_illustration_

Laura Mega @megappl

Mr Degri @mrdegri

Manu Invisibile @manu_invisible

Massimo Sirelli @massimosirelli

Luigi Marchini @luigimarchinitattoos

Mr Blob @mrblobart

Korvo @korvo_art

Hu-be @hubedata

Emanuele Alfieri @impossible_impo1

Oliver @oliver_kauten_ludico

Stefano Neo Banchieri @neo_elements

Christian Evallini @christian.evallini

Shine Royal @shineroyal

Stefano Cerioli @steeeve8

Thomas Ray @thomasray999

Giovanni Scafuro @giovanni_scafuro

Massimo Giacon @giaconmaximus

AK47 @ak47_ale

Yux @yux000

Stefano Gentile @stefanogentileart

Gabriele Buratti @gabriele_buratti_buga

Andrea Moresco @andreamorescoart

Jelena Milosevic @m_jena

Michele Guidarini @ihatemicheleguidarini

Aken @enzbenz

Giovanni Refreshink Magnoli @refreshink

Andrea ExPlo @explo.pinstriping

Massimiliano Marzucco @hey.imateenager

Eugenio Carvelli @eugee.graphit1st

Magnutze @magnutze

Nicoló Mazzara @nicolo_mazzara

Il progetto Ride Milano, patrocinato dal Comune di Milano – Municipio 6, ha permesso di riqualificare gli oltre 5.000 metri quadrati dello scalo ferroviario, fornendo soluzioni intelligenti e funzionali, mirate ad evitare gli assembramenti non controllati del pubblico e, allo stesso tempo, adeguate a valorizzare il piacere dello stare insieme in sicurezza. Si tratta di un vero e proprio villaggio nel cuore pulsante della città, concepito per offrire ai cittadini un nuovo posto in cui rilassarsi, gustare ottimo cibo, sorseggiare un drink ascoltando buona musica e curiosare tra gli stand di artisti ed espositori.

@ RIDE Milano – Via Valenza, 2, Milano

Orari dell mostra: dal martedì alla domenica, dalle ore 18 alle ore 23

Entrata gratuita

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni