Il territorio alla prova dello sviluppo sostenibile: Legambiente Lombardia e NeoruraleHub alla Milano Digital Week 2021.

0
241
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Il tema “Città equa e sostenibile” scelto per l’edizione 2021 della Milano Digital Week verrà affrontato venerdì 19 Marzo ore 15 da Legambiente Lombardia e NeoruraleHub nell’evento digitale gratuito “La digitalizzazione nello sviluppo di modelli periurbani sostenibili”.

Le risorse intorno alle metropoli sono esauribili e le tecnologie digitali sono sempre più cruciali per uno sviluppo sostenibile ed inclusivo. «Oggi i territori periurbani sono, nel maggior numero di casi, degradati ed emarginati alla fornitura di semplici servizi agricoli per le città. Tuttavia non dovrebbe essere così: la collaborazione tra città e campagne circostanti è essenziale per combattere i cambiamenti climatici e gestire i problemi legati alla densità dei consumi urbani (scarti, rifiuti, energia, acque, CO2 e altro) in una logica sinergica»  – spiega l’Ing. Piero Manzoni, CEO di NeoruraleHub.

Barbara Meggetto e Damiano Di Simine, rispettivamente Presidente e Coordinatore scientifico di Legambiente Lombardia, illustreranno il tema della sostenibilità come fondamento della costruzione di un tessuto sociale e produttivo più inclusivo.

 

«La pressione antropica su territori sempre più urbanizzati ha comportato uno scollamento tra le città e la campagna agricola – spiega Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia –. Per ripristinare questo rapporto in chiave contemporanea occorrono iniezioni di innovazione e conoscenza nell’uso del suolo: occorre da un lato sviluppare approcci agroecologici nella produzione di beni e servizi orientati alla domanda urbana, e dall’altro ‘intensivizzare’ le funzioni ambientali e sociali dello spazio rurale. Il recupero di modelli agricoli sostenibili, supportati dall’impiego di tecnologie innovative, oggi gioca un ruolo fondamentale non solo per garantire una filiera produttiva più sana e meno impattante, ma anche per reinterpretare il paesaggio»

 

L’Ing. Piero Manzoni e l’Ing. Luca Pilenga, rispettivamente CEO e COO di NeoruraleHub, descriveranno alcune innovazioni digitali come soluzione ai problemi di sostenibilità che caratterizzano le città e le loro periferie. 

 

«Le zone periurbane devono diventare fornitrici di servizi ecosistemici come era, ad esempio, una cascina dei primi del ‘900: un piccolo ecosistema che già prevedeva una sua circolarità di risorse e scarti in sinergia con il territorio circostante. I moderni distretti, allo stesso modo, devono avere come epicentro economico e sociale la città e come fornitore di risorse alimentari, energetiche e di servizi ecosistemici la periferia urbana. Questa trasformazione è possibile utilizzando soluzioni “nature-based” con l’aiuto della tecnologia e di innovazioni atte alla creazione di Smart lands sostenibili tra le Smart cities del futuro» prosegue l’Ing. Piero Manzoni.

 

L’evento digitale è gratuito ed è possibile registrarsi a questo link entro venerdì 19 Marzo.

NeoruraleHub nasce nel 2018 sulle orme di progetti di Ricerca e Sviluppo durati oltre 20 anni e sviluppati per fornire servizi agro-ambientali alle Città Metropolitane. Ha sede a Giussago (Pavia), a 18 km da piazza Duomo di Milano, presso l’Innovation Center Giulio Natta ed il comprensorio che lo ospita conta una superficie di più mille ettari suddivisa in quattro cascine. La missione aziendale è lo sviluppo di tecnologie, innovazioni e competenze per la sostenibilità dell’intera filiera agroalimentare, from farm to fork and back to farm again e per ridisegnare la periferia urbana in funzione dei bisogni delle città e connettere business e innovazione all’agricoltura, all’industria ed alla valorizzazione di scarti organici.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here