Giornata dell’Antropologia sabato 22, appuntamento al Pime.

0
638
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’antropologia, quale scienza che studia l’essere umano sotto l’aspetto sociale, culturale, morfologico, psicoevolutivo, sociologico, artistico-espressivo, filosoficoreligioso e in genere dal punto di vista dei suoi vari comportamenti all’interno di una società, è oggi quanto mai importante per capire il presente e leggere il passato in funzione di un futuro sempre migliore.

Da due anni, l’Università Milano Bicocca dedica una giornata mondiale al tema, col il patrocinio del Comune di Milano e in collaborazione con numerosi Partners attivi sul territorio che organizzano diverse iniziative. Il programma di quest’anno prevede circa 40 eventi, suddivisi fra talk, passeggiate e laboratori.

In occasione del “World Anthropology Day 2020”,  il Museo Popoli e Culture del PIME propone una visita guidata alle sue collezioni, con un focus specifico sui “Riti iniziatici nell’Amazzonia brasiliana e  la danza della tucandeira“, sabato 22 Febbraio 2020, via Monterosa 81, ore 17-18,30 (Metro Lotto), ingresso libero previa prenotazione tramite form online al link:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScywrfAXrqVlAC2iVMaVwMbUJyqBRPZbyv5Rjd1JqdRIUnnPQ/viewform
La visita porterà alla scoperta delle collezioni del museo e in particolare degli oggetti utilizzati nel rituale amazzonico della tucandeira, la danza che segna il passaggio dalla fanciullezza all’età adulta: guanto in fibra vegetale, cavigliera in semi, bastoncini di guaranà e pratiche per noi forse sconcertanti, ma ricche di significati e di valore umano.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here