FoodArs: cibo come arte.

0
229

FoodArs è la quarta importante iniziativa nata dalla collaborazione di Eva Amos (ArtSpace) e Anastassia Lavrikova (Solidarum) che con questo evento sigillano il loro sodalizio grazie alla creazione di una nuova realtà GLOBArs, specializzata in esposizioni d’arte moderna.

In occasione della Food Week GLOBArs, già titolare di tre format di successo (DamArs, MiArs e FoodArs), lancerà l’omonimo magazine che accoglierà al suo interno il catalogo della mostra, arricchito dai contributi dei prestigiosi relatori che interverranno agli eventi tematici.

La mostra d’arte contemporanea “FoodArs: Cibo come Arte” è dedicata al binomio tra questi due elementi e affronta il tema del cibo in modo inedito e originale.

Oltre alle opere, rappresentative delle varie correnti artistiche, proposte da pittori, scultori e fotografi internazionali, FoodArs accoglierà personalità di rilievo per declinare il tema del cibo nelle forme più diverse. Tra gli ospiti Giacomo Maria Prati (filosofo, scrittore, critico d’arte, funzionario Beni Culturali), Andrea Dusio (srittore, giornalista, curatore Fondazione Maimeri), Paolo Bronzi (Presidente della

A impreziosire il palinsesto ci saranno degustazioni di caviale nella serata “Sparkling Capsule: l’Arte del Party like Russians” con Dj-set a cura di Eva Fiesta e il fashion-showcooking con la preparazione di cioccolatini allo zafferano ricoperti d’oro creati dalla chef d’eccezione top model Anastassia Khozissova (vegan chef, lifecoach).

Tutti i pomeriggi la vetrina più prestigiosa della città si animerà grazie all’esclusivo progetto di table- design a cura di Anastassia Lavrikova e Olga Drokina (interior e flower designer) che ricreerà le atmosfere delle epoche e dei movimenti artistici più importanti nell’allestimento di un tavolo.

In programma anche master-class sull’impiego dei prodotti alimentari nel campo della bellezza con la partecipazione di Elena Kolomeets Gioffrè (naturopata, fondatrice dell’Accademia internazionale di salute e benessere naturale Olivia) e altre interessanti iniziative.

Gli eventi si terranno nella prestigiosa cornice del reparto gioielleria del Brian & Barry Building in piazza San Babila, nel cuore di Milano. Il palinsesto delle manifestazioni, gratuite con registrazione obbligatoria, è già disponibile sul sito globars.info

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here