Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano

Con il patrocinio di

Ministero dell’Università e della Ricerca

Regione Lombardia

DSA, parliamone a Milano!

II Convegno internazionale

Armonizzare le conoscenze in un mondo in continua evoluzione

 

Venerdì 14 gennaio 2022

Sala Puccini dalle ore 8.45

 

Secondo convegno internazionale, dopo quello del 2019, DSA, parliamone a Milano! pone al centro quest’anno il tema Armonizzare le conoscenze in un mondo in continua evoluzione e conferma l’impegno del Conservatorio per gli studenti con difficoltà e disturbi nell’apprendimento, nella certezza che lo studio della musica sia per loro un’opportunità in più: la musica, ovvero, può essere centrale nella cura di questa tipologia, sempre più allargata, di studenti e può diventare per loro non solo campo di studi, ma ambito lavorativo.

A fronte di questo è necessaria una revisione dei metodi di insegnamento, a favore di una platea studentesca allargata, all’intero della quale trovano collocazione non soltanto studenti di diversa provenienza, ma anche studenti con diverse abilità.

Il convegno offre quindi l’opportunità di affrontare diversi temi relativi alla didattica inclusiva e all’aggiornamento metodologico, in vista della “creazione” di una nuova figura di riferimento nell’AFAM Alta Formazione Artistica e Musicale, ma anche in ambito universitario inteso in senso stretto e in ambito liceale: quella del Tutor accademico, dedito alla formazione degli insegnanti che si trovino a contatto con il mondo dei disturbi dell’apprendimento e al tempo stesso capace di orientare studenti e famiglie.

 

Di seguito in estrema sintesi la scaletta degli interventi previsti nel corso della giornata, il cui dettaglio è disponibile nel programma allegato.

A4-PROGRAMMA DSA 2022

Si succederanno al tavolo dei relatori: innanzitutto Cristina Frosini Direttore del Conservatorio, Raffaello Vignali Presidente e Marisa Pavone delegata dell’Onorevole Maria Cristina Messa, che apriranno i lavori del convegno, tracciando lo stato e il quadro normativo vigente in relazione al tema della giornata declinato specificamente nel settore AFAM.

 

A seguire gli interventi dei relatori ospiti.

 

Al mattino: Massimo Recalcati, Il desiderio di insegnare; Giacomo Stella, Insegnare a cantare: un modello didattico per i disturbi dell’apprendimento; Alessandro Antonietti, Musica e parola nel potenziamento delle capacità linguistiche; Gabriele Zanardi, Innovation and Teach: dalle neuroscienze ai nuovi sistemi di apprendimento integrato; Matteo Lancini, Oltre i luoghi comuni sugli adolescenti.

 

Al termine dei lavori del mattino un breve spettacolo di e con Antonio Ornano, alla scoperta delle fragilità umane.

 

Nel pomeriggio altri ospiti: Adam Okelford, Count me in! Including musicians across the spectrum of neurodiversity; Alice Maxine Hammel, Adapting our teaching for students who are neurodiverse; Sabrina Brazzo, La mia vita d’artista. Storie di ordinaria e straordinaria dislessia.

Agli interventi terrà dietro una tavola rotonda dedicata alla figura del Tutor accademico. Significato e prospettive; figura a cui il Conservatorio di Milano ha dedicato un innovativo Master, la cui prima edizione è in programma per il prossimo anno accademico.

Alla tavola rotonda parteciperanno: l’Onorevole Michele Nitti, Lucia Chiappetta Cajola, Giuseppe Carci, Bruno Carioti, Sabrina Brazzo, Alice Maxine Hammel, Giuseppe Nicotra, Alessandra Caponetto ed Emilio Piffaretti, quest’ultimo docente delegato del Direttore del Conservatorio per lo studio e la cura degli studenti con difficoltà nell’apprendimento e coordinatore del gruppo di lavoro del Conservatorio di Milano dedicato ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Informazioni emilio.piffaretti@consmilano.it.

Prenotazioni iscrizioniconvegni@consmilano.it.

L’accesso in Conservatorio è consentito solo con green pass rafforzato e con obbligo di mascherina ffp2.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni