Travel Hashtag, è online la preview che anticipa i temi dell’edizione 2021. Fiducia, sicurezza e consapevolezza: la nuova normalità riscrive gli scenari futuri del viaggio.

0
250

Il turismo è vivo e pronto al cambiamento, perché la capacità di reazione, l’innovazione e la resilienza sono le caratteristiche portanti di questo settore, che è stato tra i primi a scoprire ed utilizzare il potenziale del digitale, dall’advertising ai social media fino ai webinar ed ai branded content.

Nella video preview disponibile online sul sito della Milano Digital Week, il team Travel Hashtag ha raccolto ed assemblato spunti e riflessioni di alcuni protagonisti del mondo della comunicazione e del turismo con l’obiettivo di attivare un primo brainstorming sulle leve da utilizzare per ricreare una nuova desiderabilità del prodotto viaggio.

Le parole che emergono dalla pillola registrata proprio nei giorni del picco dell’emergenza sanitaria e che fotografano il momento drammatico che il turismo sta vivendo sono #fiducia #rassicurazione #turismoresponsabile e, ovviamente, #sicurezza.

 

Per Luca Martinazzoli, Head of City Marketing del Comune di Milano YESMILANO «Milano riparte dalle persone, dalla loro vitalità e con gli strumenti del marketing e della comunicazione affronta la sfida di come rinnovare la fiducia di cittadini e visitatori».

Secondo Andrea Petroni, Travel Blogger VoloGratis.org «La filiera del turismo deve fare uno sforzo corale e coordinato per comunicare sicurezza e trasmettere rassicurazioni positive al viaggiatore».

In scia anche il pensiero di Annalisa Raia, CEO di LBS: «Rassicurare, informare, guidare e, soprattutto, saper ascoltare: questi i must della comunicazione rivolta ai viaggiatori, che in questo momento sono diffidenti e inquieti».

Un tema che affronta Mauro Cucci, Chief Travel & Personal Officer di Europ Assistance Italia, identificando una «tendenza che guarda a nuovi concept di prodotto assicurativo in grado di coniugare le esigenze di protezione e salute con quelle di viaggiare sicuri per sostenere la ripresa del turismo».

Secondo Antonella Cataldi, Country Manager Italy Etihad Airways, «Il focus del comparto aereo si conferma nell’attenzione ad elevati standard di sicurezza ed igiene degli aeromobili per una ripresa dei voli ancora più affidabile ed un’esperienza di viaggio in assoluto comfort».

Per Davide Maria Damiani, Head of PR & Sales Promotion di Repower, «La mobilità elettrica sarà protagonista del turismo di prossimità, che diventa così un’esperienza sostenibile e responsabile».

Concetto presente anche nelle parole di Simona Tedesco, Direttore Dove Magazine e Direttore Editoriale progetti multimediali RCS MediaGroup: «Tra i trend in crescita c’è il turismo consapevole, responsabile, un percorso di crescita ed esperienza in un mondo in cui le nostre scelte sono sempre più interconnesse».

E restando in tema di comunicazione, per Cristina Altini, Amministratore Delegato Personalmedia «Il ruolo di chi si occupa di advertising sarà quello di identificare in anticipo i cluster di interessi, comportamenti e canali di contatto per una comunicazione efficace ed in linea con il sentiment attuale».

 

Travel Hashtag tornerà live a Milano con il suo format originario ai primi di marzo del 2021: networking lunch per favorire opportunità di contatto tra aziende partner, ospiti e stampa, e, a seguire, conferenza con una decina di relatori di primo piano provenienti dal mondo della comunicazione e da quello del turismo e che si alterneranno sul palco per circa 20 minuti ciascuno. «Il prossimo anno proveremo a raccontare la nuova normalità del viaggio e gli scenari futuri, facendo focus su come l’industria intenderà adeguarsi e prepararsi ad interagire efficacemente con le varie tipologie di viaggiatori, dal business al leisure, in un contesto profondamente cambiato.» – spiega Nicola Romanelli, founder di brandsavetheworld ed ideatore di Travel Hashtag.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here