Spada (Assolombarda): “Aerospazio settore strategico e straordinario acceleratore di innovazione per tutto il territorio”.

116

L’aerospazio gioca un ruolo importante nel nostro territorio, grazie a un ecosistema industriale fatto di filiere, relazioni con imprese e università, tecnologie all’avanguardia, investimenti in ricerca e sviluppo, attenzione alla sostenibilità. Basti pensare che il Gruppo Leonardo, in Lombardia, contribuisce allo 0,8 % del PIL, con oltre 30mila occupati se consideriamo le filiere. Questi dati testimoniano il peso dell’aerospazio e sono il motivo per cui va considerato come settore strategico per il Paese. Inoltre, stiamo parlando di un’industria che, insieme alle sue filiere, rappresenta un acceleratore per tutto l’ecosistema produttivo in termini di innovazione, elemento imprescindibile della competitività e salute di un Paese”.

Così Alessandro Spada, Presidente di Assolombarda, a margine dell’evento “La filiera dell’aerospazio, difesa e sicurezza in Lombardia“, organizzato da Assolombarda, Confindustria Lombardia e Leonardo, in collaborazione con Lombardia Aerospace Cluster. L’obiettivo dell’incontro è stato quello di rappresentare, insieme alle principali istituzioni e stakeholder del territorio, le prospettive del comparto nazionale del settore Aerospazio, Difesa e Sicurezza, soprattutto in relazione alle capacità industriali ed al coinvolgimento della filiera lombarda.