The Councilor for Welfare of the Lombardy Region,Giulio Gallera attends a press conference at the Fiera Milano City where the Lombardy region wants to set up a temporary hospital to counter the health emergency due to Coronavirus, Milan, Italy, 16 March 2020. Officials said tha the project of a temporary hospital in place of the pavilions of the Fiera di Milano on the model of those opened and now being be clesed in Wuhan, could be available within six days. Several European countries have closed borders, schools as well as public facilities, and have cancelled most major sports and entertainment events in order to prevent the spread of the SARS-CoV-2 Coronavirus causing the Covid-19 disease .ANSA/Mourad Balti Touati
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Nessun aumento della pressione fiscale e mantenimento delle agevolazioni fiscali esistenti, nessun incremento della spesa corrente, contenimento e riduzione delle spese di funzionamento: sono questi -riferisce il Pirellone – i punti salienti della manovra finanziaria regionale approvata oggi a maggioranza in Commissione e che andrà all’esame dell’Aula nella Sessione di Bilancio il 15, 16 e 17 dicembre prossimi.

“Nonostante la concomitante maratona sui temi sanitari, la Commissione Bilancio ha approfondito e approvato oggi i documenti che compongono la manovra finanziaria regionale -ha detto il Presidente della Commissione Giulio Gallera-. Questa legge di stabilità che ha un ruolo strategico per la crescita e la ripresa della Lombardia nei prossimi anni, dopo il delicato periodo caratterizzato dalla pandemia. Una manovra che dispone l’utilizzo delle risorse regionali, nazionali, del PNRR e della programmazione comunitaria. Ampio spazio è stato garantito agli interventi dei Comuni per le opere pubbliche soprattutto per l’arredo urbano e per la viabilità. Un ulteriore gesto di attenzione della Regione nei confronti del territorio e degli Enti locali”.

Complessivamente sono previsti 565,4 milioni di euro di investimenti per il 2022 e 467,7 milioni di euro per il 2023, che saranno concentrati prevalentemente su interventi e opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e delle scuole, per interventi di prevenzione del rischio idrogeologico, per l’innovazione delle imprese, per la viabilità e i trasporti e per nuove realizzazioni nell’ambito dell’edilizia sanitaria. Complessivamente il bilancio regionale 2021 è pari a 27 miliardi e 945 milioni di euro, di cui 20 milioni e 706 mila euro sono destinati alla spesa sanitaria.(MiaNews)

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni