Raben Sittam si espande in Germania e Bulgaria.

0
1270

Il 2019 ha rappresentato un anno importante per Raben Group che, dopo l’acquisizione dell’italiana SITTAM, ha firmato un accordo di acquisto con Family Ehrig per acquisire il 50% delle proprie azioni in Fenthol & Sandtmann, in Germania, tra cui FKL & Kraftverkehr Ehrig e aperto il primo magazzino a Sofia.

Tutte queste operazioni fanno parte della strategia globale di Raben Group che mira a uno sviluppo sempre più capillare in tutta Europa che porti il Gruppo a diventare il player di riferimento nel settore della logistica e dei trasporti.

“Il 2019 è stato un anno significativo per Raben Group: le due novità sopracitate rientrano nella nostra strategia di crescita in costante attuazione. Le aperture in nuovi mercati e il potenziamento della nostra presenza in altri rappresentano grandi opportunità anche per Raben Sittam e i nostri clienti italiani” – spiega Mr. Wojciech Brzuska – Managing Director di Raben Sittam.

 

Mercato tedesco

Raben Group è diventato l’unico azionista della società tedesca, Fenthol & Sandtmann.

Negli ultimi anni Raben Group ha investito dinamicamente sul mercato tedesco e, grazie all’accordo con Fenthol & Sandtmann, il Gruppo è in grado di soddisfare in modo più efficace le aspettative dei clienti offrendo una rete di trasporto efficiente basata su 34 filiali in Germania. Raben Group si focalizzerà sull’implementazione delle più recenti e innovative soluzioni IT creando nuove prospettive di sviluppo non solo per l’azienda ma anche e soprattutto per i clienti.

 

Mercato bulgaro

A novembre 2019 Raben Group ha aperto il suo primo magazzino a Sofia ampliando la propria presenza nella parte sud-orientale dell’Europa.

L’economia della Bulgaria è in forte espansione soprattutto nell’industria automobilistica, chimica, tessile e alimentare, settori in cui Raben Logistics Bulgaria intende focalizzarsi.

  • Il commercio con altri paesi dell’UE rappresenta il 69% delle esportazioni bulgare (15% in Germania, 9% in Italia e 9% in Romania).
  • Le esportazioni verso la Turchia rappresentano l’8%.
  • il 64% delle importazioni proviene da Stati membri dell’UE (12% dalla Germania, 8% dall’Italia e 7% dalla Romania) *.

 

Questi dati sottolineano l’importanza commerciale della Bulgaria. Di conseguenza la decisione di Raben Group di aprire la propria filiale nella capitale bulgara rappresenta un’opportunità sia per gli attuali che per i futuri clienti interessati a sviluppare attività commerciali con la Bulgaria e l’Est Europa.

Parte della strategia di Raben Logistics Bulgaria in questo mercato, sarà quello di svilupparsi in modo da coprire tutto il paese, fornendo servizi di distribuzione nazionale e internazionale (LTL, FTL). Il progetto è quello di creare importanti collegamenti internazionali con paesi come Germania, Romania, Italia, Polonia o Ungheria, dove il Gruppo ha già le proprie filiali.

Con l’apertura della Germania e della Bulgaria, Raben Group è oggi presente in 13 paesi con più di 130 magazzini in tutta Europa.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here