Un cameriere del bar Camparino in Galleria Vittorio Emanuele prepara un cocktail, Milano, 18 febbraio 2020. Campari ha chiuso il 2020 con vendite nette per 1.772 milioni di euro, in calo del 3,8% sul 2019 (-4,1% a livello organico), con una flessione più sostenuta, il 7% a livello organico, nel quarto trimestre per effetto dei nuovi lockdown. L'utile netto, si legge in una nota, si è attestato a 187,9 milioni, in calo del -39,1% dopo rettifiche operative, finanziarie e fiscali per 14,2 milioni senza le quali il calo sarebbe stato contenuto al 24,4%. ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Apprendere le tecniche e le conoscenze necessarie a svolgere il lavoro di cameriere può essere un utile suggerimento per chi vuole fare carriera nel settore della ristorazione. Archiviato lo shock pandemico, l’industria del turismo e dell’ospitalità è ripartita a pieno ritmo. Proprio per questo bar, pub, ristoranti e pizzerie sono costantemente alla ricerca di personale formato da inserire nel proprio staff, specialmente nelle città e nei centri a grande vocazione turistica come Milano.

A questo proposito, sul sito camerieri.it si possono pubblicare annunci cerco lavoro come cameriere a Milano, che vengono visualizzati da aziende del settore intenzionate ad assumere nuove risorse. Il portale, sviluppato dall’agenzia per il lavoro Jobtech, è un eccellente punto di contatto tra la domanda e l’offerta di lavoro nell’ambito dell’Ho.Re.Ca., acronimo che si riferisce all’intera industria dell’ospitalità, della ristorazione e del catering.

I giovani e i meno giovani che hanno interesse ad apprendere le conoscenze e le competenze base necessarie per svolgere al meglio il mestiere del cameriere hanno oggi la possibilità di accedere a un’offerta formativa ampia e variegata. La scuola alberghiera è sicuramente un eccellente punto di partenza per acquisire le nozioni del mestiere e iniziare a fare la gavetta in affiancamento a professionisti seri e affidabili.

Un’altra opportunità di studio e di approfondimento è invece offerta dai cosiddetti corsi professionalizzanti. Uno di questi è il corso di formazione per camerieri e responsabili di sala promosso da AssoAPI, l’Associazione nazionale degli Artigiani e dei Piccoli Imprenditori. Il corso si rivolge in modalità full-remote, offrendo la possibilità di studiare comodamente da casa accedendo alla piattaforma di eLearning fornita dall’organizzatore.

 

Il programma è stato pensato per trasmettere ai partecipanti le conoscenze più importanti che consentono di svolgere una professione altamente richiesta. Sono inoltre previsti seminari di approfondimento, webinar e attività di stage durante i quali i partecipanti avranno modo di confrontarsi con i docenti e mettere in pratica le conoscenze acquisite. Terminato il corso, ogni allievo riceverà un diploma di specializzazione di cameriere/responsabile di sala, un certificato di stage con lettera di referenze rilasciata dall’azienda ospitante e un attestato HACCP che potrà essere utilizzato per trovare lavoro in tutti i Paesi dell’Unione Europea.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni