Lavoro: quale presente? Quale Futuro? Ring delle Idee martedì 28 a Palazzo Isimbardi.

74

Martedì 28 giugno, alle ore 11, a Palazzo Isimbardi, nella Sala degli Affreschi, si svolge il nuovo “Ring delle Idee” di Elisa Greco dal titolo “Lavoro: quale presente? Quale futuro?”, promosso dalla Città Metropolitana di Milano. Un incontro pubblico dedicato alle trasformazioni in corso nel mercato del lavoro tra domanda e offerta che, come dimostrano gli ultimi dati, sembrano non incontrarsi. Si dovrà partire dalla ricerca di nuovi modelli professionali e nuove architetture del lavoro, dall’adozione di canoni di sostenibilità, dall’apertura verso tecnologie innovative, dalla reale attuazione del gender equity, ancora in una fase più teorica che concretamente reale.

“Sulla Parità di Genere l’Italia è molto indietro! Quando gli stipendi delle donne saranno equiparati a quelli degli uomini? Perché le donne ricoprono importanti ruoli di rappresentanza, mentre difficilmente quelli con potere decisionale vengono affidati a loro? Perché le donne arrivano sempre per prime per il merito, ma questo non viene adeguatamente riconosciuto nel mondo del lavoro? Perché il work life balance si riversa solo sulle donne e non sulla coppia?” così Elisa Greco, autrice e curatrice del “Ring delle Idee”, lancia la sua provocazione al mondo delle istituzioni, del lavoro, della comunicazione. “Da un lato – continua Elisa Greco – ci troviamo di fronte a una disarmonia del mercato della domanda e dell’offerta, dall’altro si sta concretizzando l’esigenza di una nuova architettura del modalità del lavoro. Si dovrà partire dalla ricerca di nuovi modelli professionali: dall’adozione di canoni di sostenibilità all’apertura verso tecnologie innovative. Inoltre, è urgente mette in atto una reale parità di genere nel mondo del lavoro, che per certi aspetti è ancora solo una “buona intenzione” anziché un fatto concreto. In questo campo, per esempio, dovrebbe rappresentare una buona notizia la nuova certificazione approvata dal Governo Draghi, che introduce una premialità per le aziende che intervengono in processi di valorizzazione, non solo delle pari opportunità, ma anche del protagonismo, delle competenze e della leadership femminile”.
“È con grande piacere ed orgoglio che la Città Metropolitana di Milano, ospita, nella cornice di Palazzo Isimbardi, una tappa del “Ring delle idee” di Elisa Greco. Dedicata ai temi del lavoro, – spiega Diana De Marchi, consigliera delegata al Lavoro e alle Politiche sociali – come istituzione, abbiamo il dovere di mettere in circolo le idee, analizzare gli scenari e ragionare su nuove politiche. Il mondo del lavoro sta attraversando un grande cambiamento e sono tanti gli aspetti su cui dobbiamo riflettere. Un tema, in particolare, mi sta molto a cuore e ne parleremo martedì 28 giugno: la parità di genere, che, purtroppo, è ancora un orizzonte lontano a livello occupazionale. Non solo, assistiamo ad un rapido cambio di contesto sociale che impone delle scelte chiare e degli investimenti mirati a far sì che, per le donne, non sia più necessario scegliere tra famiglia e lavoro, ad esempio. C’è un dato positivo: l’alto numero di giovani studentesse che si laureano e si avviano alla carriera professionale. Spaventa, però, che, spesso, molte di loro escano dal mondo del lavoro o vi restino a condizioni peggiori rispetto a quelle dei colleghi uomini. Un tema sul quale vogliamo riflettere, insieme. Partecipate numerosi e numerose”.

Interverranno Diana De Marchi, consigliera delegata al Lavoro e Politiche sociali della Città Metropolitana di Milano, Monica Poggio, C.E.O Bayer Spa vicepresidente Assolombarda, presidente AHK Italien, Maurizio Del Conte, presidente AFOL, professore di diritto del lavoro Università Bocconi, Linda Laura Sabbadini, direttora del Dipartimento Metodi e Tecnologie ISTAT, Marco Bentivogli, esperto di politiche del lavoro e di innovazione industriale, Sara Monaci, giornalista Il Sole 24 Ore, Laura Cossar, avvocato matrimonialista diritto di famiglia. Conduce Elisa Greco – Comunicatrice e autrice del format Ring delle Idee.(MiaNews)