Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

I punteggi di credito aiutano a creare fiducia e determinare l’idoneità per i mercati dei prestiti globali. Affinché DeFi diventi mainstream, deve essere messo in atto un sistema simile per aumentare la fiducia nei prestiti DeFi.

I punteggi di credito sono stati per decenni una pietra angolare della valutazione del rischio nei sistemi bancari globali.

Consentono alle banche di determinare chi ha diritto a un prestito, a quale tasso di interesse e quali limiti di credito. I finanziatori utilizzano questi punteggi per valutare la probabilità che il mutuatario adempia ai propri obblighi e rimborsi il prestito.

Il mercato globale dei prestiti e dei pagamenti ha raggiunto i 6,7 trilioni di dollari nel 2020. Probabilmente raggiungerà i 7,6 trilioni di dollari nel 2021.

Se hai mai richiesto un prestito bancario, saprai che questi tradizionali sistemi di valutazione del credito e processi approfonditi di verifica dell’identità funzionano insieme. Questi includono la prova dell’indirizzo e una copia di un passaporto o di un documento d’identità ufficiale.

Ora, l’iniziativa europea di Open Banking, PSD2, è destinata a portare il punteggio di credito nel 21° secolo. Consentirà a prestatori e mutuatari di accedere a un quadro completo della storia finanziaria di un individuo in tempo reale.

La sua introduzione nei sistemi di servizi finanziari rivoluzionerà il processo di prestito. Aumenterà la velocità, la precisione e, soprattutto, l’inclusione finanziaria.

Prestito DeFi ancora nelle sue fasi iniziali

In confronto a questo sistema altamente sofisticato, il prestito e il prestito nel settore DeFi sono ancora agli albori.

Tuttavia, come sappiamo, negli ultimi 12 mesi è cresciuto a un ritmo incredibile. Il valore totale bloccato (TVL) in DeFi a partire da marzo 2021 ammonta a $ 39,7 miliardi, secondo DeFi Pulse.

Inoltre, è il prestito che compensa il segmento più ampio di quel mercato. Il mercato dei prestiti DeFi si trova a 17,8 miliardi di dollari. Gli exchange decentralizzati seguono da vicino a 15,6 miliardi di dollari.

Ciò che manca all’industria DeFi è un sistema di punteggio del credito che fornisca un quadro completo delle varie risorse crittografiche di un individuo su diversi portafogli e catene. Un punteggio elevato comunque, lo ha ottenuto la Bitcoin Profit piattaforma, che viene utilizzata da milioni di utenti online per negoziare criptovalute.

Per aumentare la fiducia e la reputazione quando si tratta di prestare e prendere in prestito tramite DeFi, abbiamo bisogno di un sistema che supporti l’interazione cross-chain e credenziali verificabili.

Collegando le identità degli utenti con gli account personali, gli utenti possono associare le proprie risorse digitali e gli indirizzi di contatto facilitando la corretta due diligence.

I punteggi di credito crittografico consentiranno ai finanziatori di visualizzare l’idoneità del mutuatario. Tuttavia, li aiuteranno anche a evitare un’eccessiva garanzia quando cercano di prendere in prestito attività. Avranno la capacità di utilizzare i loro punteggi di credito positivi e di accedere a opportunità più gratificanti.

Un’immagine delle risorse necessarie per DeFi e fusione tradizionale

Man mano che l’industria DeFi progredisce verso la fusione con i sistemi finanziari tradizionali, sarà necessaria una valutazione delle risorse on-chain e off-chain.

Per creare una fusione affidabile tra questi due mondi, è necessario rendere disponibile un quadro completo delle partecipazioni e della storia tradizionali e digitali.

Ciò rafforzerà ulteriormente i vantaggi di normative come la PSD2 europea. Fornirà uno sguardo più arrotondato e integrato alle disponibilità e alle storie di asset, comprese le risorse crittografiche, in tempo reale.

Tuttavia, come abbiamo visto con qualsiasi nuova tecnologia che si occupa di dati altamente sensibili, dobbiamo essere cauti.

La privacy e la sicurezza devono essere messe al primo posto

Qualsiasi sistema di valutazione del credito decentralizzato applicato ai prestiti e ai prestiti DeFi deve mettere al primo posto la privacy e la sicurezza degli utenti. Non possiamo chiedere alle persone di rinunciare alla loro sovranità sui dati in cambio di un sistema di prestito DeFi ben funzionante.

I sistemi di identità digitale decentralizzati possono aiutare immensamente qui. Accoppiando il punteggio di credito decentralizzato con un sistema di identità digitale decentralizzato, nessuna delle parti avrà il pieno controllo sui dati finanziari di un individuo.

Il dollaro si fermerà con l’individuo. Il World Economic Forum promuove questo tipo di soluzioni di identità digitale da molto tempo. Inoltre, il governo del Regno Unito ha approvato il loro uso universalmente come pietra angolare delle economie future.

Se la DeFi è seriamente intenzionata a diventare mainstream e a coltivare ulteriormente le relazioni con gli attori istituzionali, è fondamentale disporre di un mezzo affidabile per valutare il rischio in modo tempestivo e accurato, pur consentendo lo stesso livello di due diligence.

Inoltre, poiché l’industria DeFi vuole conquistare la fiducia della finanza tradizionale, è imperativo che rimanga umile nei confronti dei suoi utenti. Deve anche evitare gli errori che molti perturbatori della grande tecnologia hanno commesso negli ultimi anni.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni