Vincenzo de Martino, imprenditore di origine salernitana, è il nuovo vicepresidente della Federazione ANIE che, all’interno del sistema Confindustria, rappresenta l’industria elettrotecnica ed elettronica italiana.

L’elezione, che si è svolta lunedì 24 gennaio, ha decretato come presidente nazionale Filippo Girardi ed il campano de Martino, con delega ai Rapporti Interassociativi, tra i tre vicepresidenti che compongono la squadra del direttivo.

Vincenzo de Martino, Chief Strategy Officer della società IoTSafe srl di Bergamo, è il secondo imprenditore campano, dopo Maurizio Manfellotto (Hitachi) attuale Presidente Confindustria Napoli, ad occupare una poltrona del direttivo di ANIE, federazione alla quale aderiscono oltre 1500 aziende che producono (dati 2020) oltre 84 miliardi di euro di fatturato, dei quali 30 miliardi di esportazione ed una incidenza della spesa in ricerca e innovazione pari al 4%, occupa circa 500mila lavoratori.

Tra i punti salienti del programma del nuovo direttivo, che sarà in carica per il quadriennio 2022-2025, la valorizzazione delle imprese di ANIE quali migliori aziende di innovazione italiana, ma non solo innovazione tecnologica ma anche valoriale. Imprese portatrici di sviluppo, ricerca, innovazione aziende nel cuore del Pnrr.