Gli italiani sono ottimisti e hanno fiducia nel turismo locale: l’83% prevede di andare in vacanza nell’estate 2020. Report HomeExchange.

0
178
La community di HomeExchange è ottimista: nell’estate 2020 andremo in vacanza, in Italia e responsabilmente. HomeExchange, la più grande piattaforma di scambio casa al mondo, ha interrogato i viaggiatori che condividono online le proprie case circa le loro prospettive sulle vacanze estive dopo mesi di incertezza. Dall’indagine condotta sulla community italiana, che mette a disposizione più di 37.000 abitazioni sul territorio nazionale, emergono ottimismo e fiducia nella ripresa del turismo e nella possibilità di godersi qualche giorno di relax in Italia senza timori.

Estate 2020 e vacanze: i dati dell’indagine di HomeExchange

Secondo l’indagine, l’83% della community italiana di HomeExchange prevede di andare in vacanza nell’estate 2020, il 75% è già pronto a organizzare i propri viaggi e il 62% ha già iniziato a cercare ispirazioni sulle prossime mete.
Oltre all’entusiasmo e al desiderio di rimettersi alla scoperta di nuove destinazioni, dall’indagine di HomeExchange emerge anche un grande senso di responsabilità: l’85% della community italiana dichiara infatti di voler scegliere il cosiddetto ‘turismo di prossimità’, quindi di voler trascorrere le vacanze estive in Italia.

Sul tipo di sistemazione che sceglieranno, i viaggiatori della community di HomeExchange non hanno dubbi: l’83% di loro cercherà un appartamento, attraverso uno scambio sulla piattaforma o facendo ricorso alle seconde case. Nella scelta della sistemazione, i viaggiatori valuteranno soprattutto tre fattori: la possibilità di fruire di uno spazio privato (21%), la collocazione dell’alloggio al di fuori di centri troppo turistici (15%) e la possibilità di svolgere attività all’aria aperta nei pressi dell’alloggio (12%). Si tratta di elementi che la piattaforma HomeExchange rende facile individuare tra le case disponibili: nel corso di una ricerca è infatti possibile scegliere tra case indipendenti e appartamenti, visionare la loro esatta posizione sulla mappa e scoprire dalle descrizioni quali attività outdoor si trovino nelle vicinanze.
“I nostri utenti stanno iniziando ad interagire sempre di più con la piattaforma, avviando le loro ricerche, inviando richieste e conversando con gli altri potenziali partner di scambio”, commenta Benedetta Galassini, country manager Italia di HomeExchange. E aggiunge: “In loro rileviamo sempre di più la voglia di trovare la propria casa vacanze ideale per quest’estate. Il numero di conversazioni degli italiani questa settimana è più che triplicato rispetto alla prima settimana di Aprile, e con questo dato sembra essersi triplicata anche la voglia degli italiani di partire per le vacanze!”

 

I vantaggi di HomeExchange 

I vantaggi di viaggiare con HomeExchange nell’estate 2020 sono molteplici. In base alle proprie esigenze, la piattaforma permette di:

  • scegliere abitazioni isolate e comunque lontane da luoghi affollati;
  • usufruire di una casa o di un appartamento in esclusiva, senza incontri con altri turisti;
  • prenotare anche last minute e con termini di cancellazione sempre piuttosto flessibili;
  • Il turismo di prossimità consente di contribuire all’economia locale: e viaggiando con HomeExchange il risparmio economico può costituire un incentivo a sostenere ristoranti, piccoli negozi e attività del luogo visitato.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here